Inter, ora è festa nerazzurra: non ci sono più dubbi

L’annuncio toglie ogni dubbio, l’Inter è pronta a chiudere in via definitiva per la firma del big: tifosi nerazzurri in estasi.

Altro big match di Serie A e altra sconfitta per l’Inter, che dopo le debacle contro Lazio, Milan e Roma, nulla ha potuto in casa contro la Juventus, trionfante per 2-0 al termine di un’ottima ripresa da protagonista. La squadra di Allegri concretizza così il definitivo sorpasso sulla Beneamata, ora a ben 11 punti dalla vetta della classifica. Sarà ora fondamentale non steccare la prossima gara per il club nerazzurro.

Calciomercato Inter annuncio rinnovo Skriniar Marotta Zanetti settimana firma big
Marotta e Zhang © LaPresse

Mercoledì, nel penultimo match prima dei Mondiali in Qatar, sarà un Bologna in ottima forma a far visita alla squadra di Inzaghi, che ha ora il dovere di chiudere questo 2022 calcistico al meglio. È quindi tempo di tenere alta la concentrazione dentro, ma anche fuori dal campo per l’Inter. In contemporanea con l’andamento della stagione, anche la dirigenza nerazzurra sta infatti programmando ad alti ritmi le mosse di calciomercato future del club meneghino. A tal proposito, è oramai imminente l’importante firma di un big in particolare in casa nerazzurra.

Calciomercato Inter, ora c’è anche l’annuncio: arriva la firma del big che manda in estasi i tifosi nerazzurri

Calciomercato Inter annuncio rinnovo Skriniar Marotta Zanetti settimana firma big
Tifosi Inter © LaPresse

Uno dei maggiori punti deboli di questa Inter è senza ombra di dubbio il reparto difensivo, che con ben 19 gol subiti ne fanno la retroguardia più bucata della parte sinistra della classifica di Serie A. Sarà quindi fondamentale innalzare il livello della linea difensiva per la dirigenza nerazzurra, già pronta a chiudere per l’acquisizione del baby talento classe 2004 Alan Matturro.

Prima di tutto l’Inter, viste le diverse importanti scadenze in vista a giugno, vuole però assicurarsi la permanenza dei proprio pilastri. Se il prolungamento di de Vrij e la permanenza di Acerbi sono ancora in dubbio, ci sono invece ben poche riserve sul rinnovo di Milan Skriniar. È lo stesso club nerazzurro ad averlo affermato a più riprese, e dopo le parole di Marotta, che in settimana incontrerà l’agente dello slovacco per definire l’accordo, anche dal vicepresidente Javier Zanetti trapela grande ottimismo.

L’argentino, intervenuto al termine del sorteggio degli ottavi di Champions League, ha infatti dichiarato come ci siano tutti i presupposti affinchè le due parti vadano avanti insieme, ovviamente con un rinnovo atteso nel brevissimo termine. Sono dunque scacciati i fantasmi di un addio a parametro zero di Milan Skriniar, che ora è pronto, con buona pace del Paris Saint-Germain, a vestire nerazzurro ancora a lungo.

Previous articleSuso torna in Italia, addio Siviglia e colpo in Serie A
Next articleInter, Conte fa scattare l’allarme: vuole portarlo via