Calciomercato Inter, cessione a sorpresa: può salutare dopo un anno

Il big dell’Inter può dire addio dopo appena un anno dal suo approdo in nerazzurro: maxi plusvalenza in arrivo per la Beneamata.

L’Inter, nonostante la non proprio eccezionale situazione a bilancio, si sta affermando come una delle protagoniste principali di questo calciomercato estivo. Infatti la dirigenza nerazzurra, intenzionata ad alzare ulteriormente l’asticella la prossima stagione, al fine di agguantare la tanto agognata “seconda stella“, in questo avvio di sessione è stata in grado di rinforzare ogni reparto della rosa a disposizione di Simone Inzaghi.

Calciomercato Inter addio sorpresa Calhanoglu Premier League Bundesliga Inzaghi
Marotta e Zhang © LaPresse

Per la porta è stato ufficializzato il colpo Onana, pronto a lottarsi la titolarità con Handanovic, mentre per la difesa è stato registrato l’acquisto del giovane Bellanova. Passando al centrocampo, l’Inter in più dalla prossima stagione potrà fare affidamento sull’esperienza e la qualità di Mkhitaryan e la freschezza di Asllani, pronti a supportare in avanti Romelu Lukaku, che ha fatto ritorno a Milano tramite la formula del prestito dopo appena un anno dall’addio. Chi invece potrebbe salutare dopo una sola stagione di permanenza è Hakan Calhanoglu, finito già nel mirino di diversi top club europei.

Calciomercato Inter, non solo Skriniar: anche Calhanoglu può dire addio in estate

Calciomercato Inter addio sorpresa Calhanoglu Premier League Bundesliga Inzaghi
Hakan Calhanoglu © LaPresse

Non sarà un calciomercato fatto di soli acquisti per l’Inter, che anzi, ha necessità di cedere per sanare il bilancio societario. Ad oggi il più indirizzato all’addio è Milan Skriniar, che con ogni probabilità sarà ceduto a peso d’oro al PSG. Lo slovacco potrebbe non essere l’unico big a salutare Milano quest’estate. Infatti si fa sempre più concreto anche l’addio di Hakan Calhanoglu, strappato appena lo scorso anno a parametro zero dai cugini rossoneri.

Il giocatore turco, nonostante l’ottima stagione disputata, condita da ben 8 gol e 13 assist in 46 presenze totali, ad oggi non è ritenuto incedibile dall’Inter. Il club meneghino, visti anche i recenti malumori del turco con mister Inzaghi, e gli importanti nuovi innesti a centrocampo, è pronto ad ascoltare attentamente le offerte in arrivo per il trasferimento del classe ’94, che andrebbe a generare una maxi plusvalenza nelle casse della società.

L’ultima stagione disputata dall’ex Milan ha inoltre fatto accrescere notevolmente l’interesse nei suoi confronti in tutt’Europa, ed in particolare ad oggi ci sarebbero già diversi top club della Premier League e della Bundesliga, campionato nel quale il turco ha già militato con successo tra le fila di Amburgo e Bayer Leverkusen, in pole position per la sua acquisizione. La definitiva separazione tra le parti si concretizzerà già in questo calciomercato estivo?

Previous articleCostume minuscolo che ‘costringe’ allo zoom: Laura Cremaschi show
Next articleErjona Sulejmani, un bikini così non riesce a coprirla: è minuscolo