Un rinnovo e un addio: in casa Inter la scelta è fatta

Si scalda il fronte calciomercato in casa Inter, con Marotta che avrebbe già le idee chiare sul futuro di due big in particolare: decisione presa.

Rialza la testa alla grande l’Inter, che dopo la pesante sconfitta con ben poco appello nel derby d’Italia, è subito tornata alla vittoria in Serie A. Nulla ha potuto il Bologna, che nel match infrasettimanale di San Siro è stato letteralmente travolto da ben sei gol dei nerazzurri, dimostratisi più concreti che mai. In casa inter è ora massima la concentrazione al prossimo match di campionato, che di fatto farà calare il sipario sul 2022 della squadra di Inzaghi.

Calciomercato Inter rinnovo addio Skriniar de Vrij scelta fatta
Marotta e Ausilio © LaPresse

Non sarà però impresa facile per la Beneamata, che dovrà fare i conti al Gewiss Stadium contro un’Atalanta anch’essa a 27 punti ed in piena lotta per la conquista del piazzamento in zona Champions League. Intanto che la squadra prepara al meglio questo importante match, prosegue a pieno regime il lavoro di programmazione ad opera della dirigenza nerazzurra, che avrebbe in serbo diverse novità nel breve periodo. Al netto di un rinnovo di contratto ormai ad un passo dall’ufficialità, si avvicina però anche sempre più l’addio di un big della rosa in particolare.

Calciomercato Inter, siamo ai dettagli per il rinnovo di Skriniar: deciso anche l’addio eccellente

Calciomercato Inter rinnovo addio Skriniar de Vrij scelta fatta
Milan Skriniar © LaPresse

La solidità non è certamente il punto di forza di questa Inter, che con ben 20 gol subiti in 14 giornate di campionato, è ad oggi la peggior difesa della parte sinistra della classifica. Per acquisire continuità di rendimento sarà fondamentale guadagnare maggiori certezze nel reparto arretrato, il quale ad oggi è particolarmente sotto la lente di ingrandimento di Marotta.

Infatti, viste le permanenze tutt’altro che scontate di perni quali Skriniar, de Vrij e Acerbi, per la dirigenza nerazzurra è necessario tenere costantemente la situazione sotto controllo. Lo è decisamente il discorso legato al rinnovo dello slovacco, che, come dichiarato dagli stessi vertici nerazzurri, in questi giorni in fitti contatti con l’entourage del giocatore, sarebbe sempre più vicino. Dopo i tentennamenti targati PSG, sembra quindi destinata a durare ancora a lungo l’avventura a Milano dell’ex Sampdoria, pronto a firmare un maxi contratto fino al lontano 2027.

Se per Skriniar pare quindi ad un passo l’ufficialità del rinnovo, è invece ben diversa la situazione riguardante de Vrij. I discorsi per il prolungamento del contratto dell’olandese sono infatti in pieno stallo e fermi da diversi mesi. L’Inter dal suo canto non sembra inoltre decisa a riprendere i contatti con l’ex Lazio, che non sarebbe del tutto entusiasta e desideroso di proseguire la propria carriera con la maglia nerazzurra. Riuscirà Marotta a rimpiazzare con successo l’imminente dipartita del classe ’92?

Previous articleJennifer Aniston, vestito “scoperto”: lato ‘B’ in fiamme
Next articleEmily Ratajkowski, cocktail mai stato così piccante: perizoma in bella vista