Icardi torna in Serie A, coppia d’attacco pazzesca

Mauro Icardi può tornare in Serie A nella prossima stagione, prende forma una coppia d’attacco sudamericana a dir poco incredibile

Quella di quest’anno si sta rivelando una stagione a dir poco complicata per Mauro Icardi. L’attaccante argentino, al Psg, è chiuso dalla incredibile batteria di talenti offensivi della squadra e non riceve molto spazio dal tecnico, Mauricio Pochettino. Al punto che a gennaio si era ipotizzato che potesse partire in prestito.

Icardi torna in Serie A, coppia d'attacco pazzesca
Mauro Icardi © LaPresse

Icardi, così non va: in Serie A per rinascere

Spingeva forte per lui, nei primissimi giorni dell’anno, la Juventus, che aveva pensato all’ex interista come rinforzo a buon mercato al centro dell’attacco. L’intesa per il prestito, però, non era arrivata, e così i bianconeri hanno deciso di investire per il futuro, spendendo 70 milioni per l’acquisto di Dusan Vlahovic. I bianconeri e Icardi si sono a lungo annusati, un corteggiamento che a questo punto appare definitivamente sfumato, con le diverse scelte operate dalla società piemontese. Ma l’idea di un ritorno in Serie A non tramonta, anzi. Solo cinque reti in questa stagione, a proseguire un trend davvero negativo iniziato lo scorso anno, con i molti infortuni a condizionare il suo rendimento. L’approdo di Messi in squadra ha definitivamente mandato nelle retrovie Icardi, che ora culla l’idea di rilanciarsi in Italia, in un campionato dove ha sempre fatto molto bene. E con uno scenario incredibile, che potrebbe vederlo comporre una coppia d’attacco tutta sudamericana e da urlo.

Icardi (e non solo) alla Roma, Mourinho sogna

Icardi torna in Serie A, coppia d'attacco pazzesca
Josè Mourinho © LaPresse

Alla Roma, la maglia numero 9 in questa stagione è indossata da Tammy Abraham, che sta facendo molto bene, con la bellezza di 20 reti stagionali. Un rendimento forse persino troppo buono, con il Chelsea che potrebbe anche pensare di riportarlo a casa, versando ai giallorossi gli 80 milioni di euro della clausola di recompra. Per i capitolini, si tratterebbe di una vera e propria beffa, ma a quel punto ci sarebbero le risorse per un doppio colpo offensivo da capogiro. Non soltanto Icardi, che potrebbe essere acquistato in prestito a condizioni di favore, per poi valutare il da farsi, ma anche Paulo Dybala, che in questi giorni discute il rinnovo con la Juventus ma è abbastanza in bilico. Se i bianconeri dovessero separarsi dalla ‘Joya’, la Roma, in questo particolare incastro, avrebbe forza contrattuale a sufficienza per potergli assicurare un contratto in linea con le sue aspettative. Al momento, si tratta di uno scenario di fanta-mercato, è bene ribadirlo. Ma gli eventi potrebbero anche prendere una piega imprevista, Mourinho vuole farsi trovare pronto.

Previous articleLa storia con l’Inter è finita: cessione concordata e addio a giugno
Next articleElodie, fuori il nuovo singolo: in lingerie e stivali nel videoclip! – VIDEO