Home News Calciomercato, gli svincolati del 2020: quanti affari

Calciomercato, gli svincolati del 2020: quanti affari

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:25
CONDIVIDI

CALCIOMERCATO, GLI SVINCOLATI DEL 2020– Chiusa l’ultima sessione di mercato del 2019 in molti già si proiettano a quella che sarà la prossima estate. Così come vi abbiamo illustrato i migliori giocatori che, ad oggi, sono svincolati, anche dal prossimo febbraio si potranno mettere sotto contratto calciatori in scadenza che non hanno ancora rinnovato il contratto con le proprie squadre.

Tra circa 9 mesi saranno molte le occasioni che le squadre possono sfruttare, fermo restando che gli atleti in scadenza decidano di non firmare un rinnovo col club.

Chiellini
Chiellini ©Getty Images

Tra questi c’è Giacomo Bonaventura, centrocampista del Milan assente da molto dai campi da gioco per via di un infortunio. La Juventus dovrà decidere cosa fare di Cuadrado, Matuidi (quest’ultimo probabilmente non rinnoverà) e Chiellini (che dovrebbe rinnovare almeno per un’altra stagione), mentre il PSG potrebbe lasciar partire a zero Kurzawa, Meunier, Thiago Silva e Cavani.

Una delle occasioni più ghiotte per il mercato estivo del 2020 è rappresentata da Luka Modric, il centrocampista del Real accostato prima all’Inter poi al Milan nelle ultime sessioni di mercato.

Eriksen
Eriksen © Getty Images

I veri botti di mercato potrebbero però arrivare dalla Premier League, dove i vari De Gea, Eriksen e David Silva andranno in scadenza tra pochi mesi. Se per i primi due sembra un’ipotesi remota la partenza a zero, per lo spagnolo del City è già certo il trasferimento.