Calciomercato, Cavani confessa: “Rifiutate Inter e Juventus”

Edinson Cavani ha iniziato una nuova avventura al Manchester United, ma nel recente passato sarebbe potuto tornare in Serie A 

Edinson Cavani
Edinson Cavani ©Getty Images

Edinson Cavani ha iniziato una nuova avventura in Europa con la maglia del Manchester United dopo aver lasciato il Paris Saint Germain a costo zero la scorsa estate. Il ‘Matador’ ha scritto pagine importanti di storia sia del PSG che del Napoli, suo ultimo club in Italia al quale è rimasto molto legato dal punto di vista emotivo. Il rapporto con la città azzurra e i tifosi è tale da aver addirittura rifiutato proposte da altri club di Serie A.

LEGGI ANCHE >>> Alaba Juventus, annuncio da Monaco: trattativa concreta

Calciomercato Inter e Juventus, l’annuncio di Cavani: “Rifiutate”

Raggiunto dai microfoni di ‘MondoNapoli’, l’attaccante del Manchester United Edinson Cavani ha espresso la propria emozione nel vedersi raffigurato nel murales presente alla fermata della ferrovia Cumana ‘Mostra-Maradona’: ” “L’ho visto e sono emozionatissimo. È l’ennesima dimostrazione d’affetto da parte di Napoli che non dimenticherò mai. L’emozione si è raddoppiata vedendo i miei figli ammirare quel murales. Non si può spiegare”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, la buona prestazione non basta: sarà addio

Cavani ha quindi svelato dei retroscena sul suo rapporto con Napoli e i napoletani: “Solo grazie. Gli sarò sempre riconoscente. È per questo motivo che ho detto di no a tanti club italiani tra cui la Juventus, che mi ha chiamato spesso, ed anche l’Inter. Non potevo fare un gesto del genere ai napoletani. Se penso a Napoli penso alla gioia, perché so che ho fatto tanto per loro e loro mi continuano ad omaggiare con tutto questo”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Edinson Cavani (@cavaniofficial21)