Calciomercato Atalanta, 69 milioni!

Calciomercato Atalanta
Calciomercato Atalanta

CALCIOMERCATO ATALANTA, LA PREVISIONE PER IL CORONAVIRUS – L’emergenza Coronavirus ha attanagliato tutto il mondo, e di riflesso anche quello del calcio. I palloni hanno smesso di rotolare sui campi da gioco di mezza Europa (almeno nei campionati più importanti) e le squadre sono in attesa di sapere se e quando si potrà ricominciare a giocare. Ad oggi non è da escludersi nessuna ipotesi, nemmeno quella legata ad un definitivo stop, e tra tutte le incognite del caso c’è anche quella legata al calciomercato. La finestra estiva potrà essere soggetta a modifiche, tutto dipenderà da quando finirebbe la stagione, ma già qualche previsione in ottica futura si può fare. Come quella legata alla svalutazione delle rose per lo stop della stagione.

Coronavirus, le ultime dal mondo del calcio

Calciomercato Atalanta, -69 milioni

Atalanta, la rosa perderà 69 milioni”. Questo appare sulla prima pagina del Corriere di Bergamo, che spiega la situazione degli orobici: “Il valore della rosa dell’Atalanta che, all’inizio del prossimo mercato, verosimilmente a luglio, potrebbe essere di 69 milioni di euro inferiore rispetto al valore pre coronavirus. È la previsione dell’osservatorio calcistico del Cies nel caso la stagione non dovesse riprendere. In Europa la perdita maggiore sarebbe quella del Manchester City: -412 milioni“.

Serie A, i migliori gol del decennio: