Bufera sulla formazione dell’Italia: “Voglia di tifare contro”

Scenderà in campo questa sera alle 20.45 l’Italia di Roberto Mancini, che affronterà l’Inghilterra in Nations League per la quinta giornata della fase a gironi. A due partite dalla fine la compagine di Mancini è terza e lotta per provare a passare il turno, ma dovrà anche guardarsi le spalle proprio dalla nazionale dei tre leoni. Questa sera gli azzurri saranno rimaneggiati. 

Tante assenze nell’Italia di Roberto Mancini che ha stupito ancora con le sue convocazione tra esclusioni e volti nuovi, al netto di alcuni infortuni che hanno chiaramente pregiudicato le scelte. La formazione contro l’Inghilterra potrebbe essere rimaneggiata e non entusiasma i tifosi italiani.

Italia-Inghilterra, la formazione di Mancini
Roberto Mancini © LaPresse

Italia-Inghilterra, anche Immobile out: la probabile formazione

È giunto il momento di scendere nuovamente in campo per l’Italia di Roberto Mancini, che questa sera affronterà l’Inghilterra di Southgate nella quinta giornata della fase a gironi di Nations League. Gli azzurri non ci arrivano nelle migliori condizioni alla luce delle tante assenze per infortunio che hanno condizionato sia i convocati che le ultime scelte di Mancini. Out Tonali ma anche Ciro Immobile che non figura nell’elenco dei 23 calciatori chiamati per questa sfida che vale tanto nell’ottica di un eventuale tentativo di passaggio del turno.

La classifica è corta e aperta con l’Italia a cinque punti e al terzo posto davanti proprio agli inglesi mentre in vetta c’è L’Ungheria con sette punti e la Germania alle spalle con sei. Tutto è ancora da decidere ma non possono essere commessi passi falsi anche per evitare l’eventuale retrocessione. Mancini potrebbe optare per il 4-3-3 nonostante la mancanza di tanti esterni d’attacco. Spazio possibile a Manolo Gabbiadini con Scamacca al centro al posto di Immobile e Raspadori a sinistra. In mediana Pobega dovrebbe rimpiazzare il compagno di squadra Tonali.

Italia (4-3-3) – Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Bastoni, Emerson Pamieri; Barella, Jorginho, Pobega; Gabbiadini, Scamacca, Raspadori.

Inghilterra (4-2-3-1) – Ramsdale; James, Tomori, Maguire, Trippier; Bellingham, Rice; Foden, Mount, Sterling; Kane.

L’Italia si prepara ad affrontare l’Inghilterra: tifosi delusi per il nuovo ciclo

Italia-Inghilterra, la formazione di Mancini
Roberto Mancini © LaPresse

Tanti dunque gli assenti anche di lusso rispetto alla formazione tipo dell’Italia che dalla delusione Mondiale non sembra essersi ancora ripresa del tutto tra polemiche e qualche risultato altalenante. Critiche che sui social impazzano già intorno all’Italia per la formazione ed in generale per questo nuovo ciclo che non decolla.

Ecco una manciata di tifosi che su Twitter tra ieri e oggi si sono lamentati per la qualità della possibile formazione che l’Italia schiererà contro l’Inghilterra:

Previous articleWanda Nara, posizione da infarto: leggins aderente e tacco vertiginoso
Next articleFederica Pacela, perizoma impercettibile: torna il caldo torrido