Bufera in casa Juve: “Non lo voglio più vedere”

Si ferma ancora la Juventus, che domenica 22 gennaio nella cornice dello Stadium e nella prima gara post penalizzazione, non è andata oltre un pirotecnico 3-3 contro l’Atalanta. È stata una partita divertente e ricca di emozioni, conclusasi senza ne vincitori e ne vinti. Tanti i gol ma altrettanti anche gli errori. 

Quando una partita finisce con un punteggi così largo come un 3-3 è evidente che qualcosa, soprattutto dal punto di vista difensivo, non abbia funzionato a dovere. È questo il caso della Juventus soprattutto che tra Szczesny, Danilo, Alex Sandro e Bremer ha commesso diverse disattenzioni.

Juventus, Alex Sandro stecca ancora: "È una nuova pena"
Allegri ©LaPresse

Juventus-Atalanta pari pirotecnico ricco di errori: anche Alex Sandro nel mirino

Non sono di certo mancati gol e spettacolo nella super sfida dello Stadium tra Juventus e Atalanta. Un 3-3 pirotecnico che ha visto però i bianconeri rimandare ancora una volta l’appuntamento con i 3 punti in Serie A dopo la bruttissima sconfitta di Napoli. La compagine di Allegri, reduce anche dai 15 punti di penalizzazione inflitti, ora è distantissima dalla zona Champions e servirà un girone di ritorno impeccabile per sperare nell’impresa. Intanto arrivano notizie contrastanti dalla gara contro l’Atalanta, tra le squadre più in forma del campionato nel 2023.

Se dal punto di vista offensivo, nonostante l’assenza di Vlahovic, la Juve ha ritrovato verve, da quello difensivo dopo 8 gare senza incassare gol, ne ha poi subiti ben otto in due partita tra Napoli e Atalanta. Appare quindi inevitabile fare una riflessione sul rendimento anche dei singoli interpreti, con diversi calciatori di Allegri che sono incappati in errori gravi. Da Szczesny a Danilo (poi andato anche a segno), fino a Bremer e soprattutto Alex Sandro. 

Juventus, Alex Sandro stecca ancora: “È una nuova pena”

Juventus, Alex Sandro stecca ancora: "È una nuova pena"
Alex Sandro © LaPresse

Tanti gli errori di disattenzione della fase difensiva della Juventus, che andrà di nuovo registrata. In particolare non è passato inosservato lo sbaglio di Alex Sandro, preso di mira da una larga fetta di tifosi bianconeri sui social. In tanti non apprezzano più le sue prestazioni:

Previous articleDall’Inter alla Juve a zero: tradimento totale
Next articleMichela Persico, vestitino illegale senza niente sotto: una bomba