Braga-Roma, scelta a sorpresa di Fonseca: subito dentro

Dopo l’importante vittoria contro l’Udinese, che è valsa alla Roma il terzo posto in classifica, i giallorossi tornano in Europa. Obiettivo è superare i sedicesimi di finale contro il Braga. Fonseca pensa a una “sorpresa” di formazione. 

Crotone-Roma Fonseca
Fonseca (@ Getty Images)

Il clima in casa Roma sembra essersi nuovamente disteso. Dopo il brutto periodo passato tra il pesante ko nel derby e la sconfitta contro la Juventus (dove c’è stata anche la clamorosa eliminazione dalla Coppa Italia per mano dello Spezia), nello spogliatoio giallorosso pare esser tornato il sereno. La questione Dzeko sicuramente ha influito nella tensione tra tecnico e giocatori, con anche la società che non sarebbe stata felice di come sia stata gestita la situazione generale.

Il bosniaco sembra aver superato il problemi con il suo allenatore e ora pare essere anche pronto a tornare in campo dal primo minuto. Il numero 9 infatti stasera a Braga potrebbe partire titolare, con Borja Mayoral che dovrebbe accomodarsi in panchina, almeno dal primo minuto.

Leggi anche–> Roma, dove vedere la gara contro il Braga 

Braga-Roma, le scelte di Fonseca

Dzeko e Fonseca hanno raggiunto la pace
Fonseca-Dzeko.@Getty Images

La “pace”, o almeno la tregua, tra Dzeko e Fonseca sembra potersi sancire ufficialmente stasera. Il bosniaco dovrebbe, a meno di clamorose novità, essere lanciato dal primo minuto contro i portoghesi.

Il tecnico giallorosso vuole subito mettere in campo l’artiglieria pesante, tuttavia però la Roma si affiderà a un moderato turnover anche in vista del campionato. Il terzo posto riconquistato domenica a scapito della Juve infatti è di vitale importanza per i capitolini, e non vogliono farsi superare dalla concorrenza.

Intanto, però, stasera le squadre dovrebbero scendere in campo così:

BRAGA (3-4-2-1): Matheus; Vítor Tormena, Raul Silva, Borja; Esgaio, João Novais, Al Musrati, Galeno; Fransergio, Horta; Abel Ruiz.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibañez; Karsdorp, Diawara, Veretout, Spinazzola; Mkhitaryan, Pedro; Dzeko. All.: Fonseca.