Boom Juve, torna Del Piero: il motivo fa impazzire i tifosi

La Juventus potrebbe riaccogliere Alessandro Del Piero, indimenticata leggenda bianconera: il motivo entusiasma i tifosi

Occasione importante per il roster di Massimiliano Allegri per ripartire da dove aveva lasciato prima della sosta per le Nazionali: dalla vittoria contro l’Inter. Il tecnico juventino potrà contare, si, sull’Allianz Stadium tutto esaurito, ma anche sugli importanti ritorni di Milik, Miretti e Alex Sandro.

Del Piero torna alla Juventus
Alessandro Del Piero: i tifosi della Juventus sognano un suo ritorno (Ansafoto) – News.direttagoal.it

Un paio di settimane che sono servite a Dusan Vlahovic per mettere benzina nelle gambe complice i 3 gol segnati contro la Serbia. La Juventus ritroverà anche Federico Chiesa, con Bonucci e Pogba ancora ai box e con quest’ultimo che punta la sfida di andata dei quarti di finale di Europa League contro lo Sporting Lisbona. La gara contro il Verona vedrà la presenza sugli spalti di tantissimi giovanissimi, con alcune Academy bianconere che riempiranno un settore dello Stadium.

Juventus, il ritorno di Alex Del Piero?

Sono attese le Academy di Bogotà, Dubai, Miami e Los Angeles. Morale della favola? Potrebbe esserci anche Alex Del Piero? L’ultima occasione fu nell’aprile del 2022 in occasione di Juventus-Bologna. Fu quello il ritorno di Pinturicchio sulle tribune dello Stadium da quel 13 maggio 2012, giorno della sua ultima partita con la Juve contro l’Atalanta.

del piero, pronto il ritorno alla juve
Si avvicina il ritorno di Del Piero alla Juventus (Ansafoto) – News.direttagoal.it

Il ritorno di Del Piero farebbe ugualmente notizia: i tanti tifosi della Juventus sognano il rientro in bianconero del Capitano. L’ex numero 10 della Juventus sta ragionando di ritornare nel calcio da protagonista visto e considerato le ultime sullla Vecchia Signora che a fine stagione deciderà le propri sorti con un vero e proprio restyling nello Staff dirigenziale.

Il ritorno di Del Piero alla Juventus non è impossibile. I sostenitori bianconeri ci hanno già pensato quando l’hanno visto in tribuna contro il Bologna l’anno scorso. Vedremo cosa accadrà nelle prossime settimane e se alla fine si riuscirà ad arrivare ad un accordo tra le parti anche per rilanciare in grande stile il club che tanto ama. Ovviamente prima bisognerà concludere al meglio la stagione, con la Juventus impegnata su più fronti.

Qualificazione in Champions League, quarti di finale di Europa League contro lo Sporting Lisbona e semifinale di Coppa Italia contro l’Inter: 9 impegni in un fittissimo aprile in cui la Juve cercherà di agguantare quanti più traguardi possibili visto che ormai per il terzo anno di fila lo Scudetto lo vincerà un’altra squadra…

Impostazioni privacy