Bomba dal Brasile: Neymar è stato denunciato

DAL BRASILE: IL GIOCATORE ATTACCATO PER OMOFOBIA. GUAI PER L’ATTACCANTE DEL PSG – Non è stata certo una grande annata, questa, per Neymar. Il talento brasiliano del PSG infatti già a settembre, a inizio stagione, venne contestato pesantemente dai suoi tifosi. La sua colpa quella di aver forzato la mano, senza esito, per un ritorno al Barcellona. Un atteggiamento che i supporters del PSG non gli hanno mai perdonato, nonostante i gol realizzati in stagione. Ora per l’asso verdeoro nuovi guai in vista.

Neymar: l’accusa arriva dal Brasile

Neymar
Neymar (Getty Images)

Le vicende amorose legate alla madre del giocatore poi sicuramente non hanno fatto una buona pubblicità all’attaccante. Proprio riguardo il fidanzato della signora Neymar infatti sono legate le accuse rivolte all’ex giocatore di Santos e Barcellona. L’attivista LGBT Agripino Magalhaes ha annunciato su Instagram di voler presentare una denuncia per “omofobia e incitamento all’odio” nei confronti del numero 10 della squadra parigina.

Leggi anche–> Barcellona, le ultime di mercato

Neymar nei guai: il motivo

La causa scatenante di tutto sarebbero alcune parole che Neymar avrebbe confessato in privato, poi fuoriuscite, che riguardavano il nuovo giovane fidanzato della madre. Il giocatore lo ha definito un “piccolo gay” e “figlio di p…”; frasi che appunto gli sarebbero costate la denuncia da parte del movimento LGBT.

Leggi anche
–> PSG, futuro in panchina per Allegri?

Neymar, le sue giocate in maglia PSG: