“Cercasi allenatore” la big si affida a Internet: via alle candidature

La ricerca di un allenatore, a volte, può avvenire come un qualsiasi altro lavoro: con un annuncio sul web, i dettagli

Il toto allenatori è uno dei motivi di interesse che alimentano il calciomercato in maniera forse perpetua, anche a stagione in corso e non tanto nel corso delle sessioni di trasferimento. Sul destino di chi siede sulle panchine si reggono anche tutti gli altri, o quasi, di una squadra, ed è per questo che le voci di mercato sui tecnici riscuotono così tanto successo tra gli appassionati.

"Cercasi allenatore" con annuncio su internet: via alle candidature
Panchina © LaPresse

Mondiali ammazza-panchine, quanti allenatori saltati in Qatar

Con i campionati nazionali e le coppe europee ferme, ci ha pensato il Mondiale in Qatar ad attirare l’attenzione da questo punto di vista, e non soltanto per quanto accaduto in campo. Del resto, il destino di alcune nazionali potrebbe influire più o meno direttamente su alcuni dei principali tecnici liberi sul mercato. E saranno in tanti i Ct che lasceranno le rispettive nazionali dopo la prematura eliminazione dal Mondiale. Addio conclamato per i vari Van Gaal, Tite, Luis Enrique, trattasi in qualche caso di vero e proprio fallimento. In bilico qualcuno come Southgate e in forse il destino di Deschamps, sulla panchina della Francia. Alcuni di questi torneranno nel giro dei club e altri allenatori liberi potrebbero, viceversa, sedersi sulla panchina di una nazionale: tecnici come Tuchel, Bielsa, Gallardo, Pochettino, Zidane. E c’è chi l’allenatore invece lo cercherà…su internet.

Belgio, il dopo Martinez inizia sul web: l’annuncio per la ricerca del nuovo allenatore

"Cercasi allenatore" con annuncio su internet: via alle candidature
Il Belgio dopo l’eliminazione ai Mondiali © LaPresse

Il Belgio è giunto alla fine della ‘generazione d’oro’ senza alzare nemmeno un trofeo. I Diavoli Rossi, con una rosa di giocatori forte come mai prima d’ora, hanno raccolto, in un decennio, solamente un terzo posto ai Mondiali del 2018 e per il resto soltanto delusioni. Fuori ai quarti di finale ai Mondiali 2014 e agli Europei 2016 e 2020, addirittura eliminati al primo turno in Qatar, con l’ovvio addio del Ct Roberto Martinez. Ora, si apre la corsa alla successione, con la federazione che sul suo sito ufficiale ha diramato un comunicato in cui si mette alla ricerca di un nuovo Ct: le candidature potranno essere presentate fino al 10 gennaio. Dopodiché, saranno valutate da una task force federale. Un procedimento di selezione che ricorda quello già avvenuto nel 2016, all’indomani dell’addio di Marc Wilmots. E che in passato avevano attuato anche altre nazionali come Costa d’Avorio e Camerun.

Previous articleElodie, annuncio e scatto roventi: da perdere la testa
Next articleAllegri ribalta la Juve: nuovo modulo per il 2023