Attacco da sogno per la Champions: Lacazette arriva gratis in Serie A

Ultima stagione all’Arsenal per Alexandre Lacazette che sembra ormai giunto al capolinea della sua avventura con i ‘Gunners’. Il contratto in scadenza non verrà rinnovato e potrebbe quindi accasarsi ovunque a costo zero. C’è anche la Serie A. 

Alexandre Lacazette a costo zero per comporre un attacco da sogno. Diversi i club che potrebbero riflettere sulla possibilità di prelevare in uscita dai ‘Gunners’ il centravanti francese che non rinnoverà il proprio accordo in scadenza a giugno 2022.

Lacazette attende offerte: viene in Serie A
Lacazette ©LaPresse

Calciomercato, anche l’Inter per Lacazette: il francese lascerà l’Arsenal

Quella attuale non è di certo la miglior stagione della carriera di Alexandre Lacazette che è fermo ad appena 6 reti tra tutte le competizioni, 4 delle quali in Premier League dove non sta brillando come nelle passate annate. A maggio il francese compirà 31 anni e dopo circa un mese vedrò scadere in maniera definitiva il proprio contratto con l’Arsenal, società nella quale ha messo a referto 71 gol in 201 apparizioni totali, che ne fanno uno dei migliori marcatori delle ultime stagioni del club britannico, che già lo scorso gennaio aveva dato un taglio al passato con l’addio di un pilastro come Aubameyang finito a buon mercato al Barcellona.

Dovrebbe accadere qualcosa di simile con Lacazette che non rinnoverà il proprio contratto con il club inglese, a caccia quindi di una nuova destinazione. Un’occasione quella legata al bomber transalpino che ha scatenato l’interesse di diversi grandi club che sarebbero disposti a lanciare l’assalto giusto per lui. A tal proposito, come riferito da ‘Fichajes.net’, si dice da tempo che Atletico Madrid, Inter e Barcellona siano le tre squadre che fino ad oggi hanno mostrato l’interesse maggiore per le sue prestazioni.

Calciomercato, Lacazette attende offerte per salutare l’Arsenal: dalla Serie A alla Liga

Lacazette attende offerte: viene in Serie A
Alexandre Lacazette © LaPresse

Un addio quello di Lacazette, che unito proprio a quello di Aubameyang dello scorso gennaio, lascerà un vuoto complesso da colmare per l’Arsenal che si ritrova con un taglio netto sul recente passato, e l’obbligo di andare poi ad acquistare almeno un centravanti di rilievo.

Per nessuna delle tre big europee interessate ha presentato una proposta concreta sul tavolo per l’ingaggio del bomber francese, che ormai attende solamente l’arrivo di offerte che non dovrebbero tardare. Lacazette dal canto suo sembra pronto a lasciare definitivamente la Premier League, scegliendo di accasarsi in Serie A, dove ci sarebbe l’Inter che potrebbe inserire un elemento d’esperienza per la Champions, oppure in Liga. Non va inoltre dimenticato che in passato il francese era stato accostato anche a Roma e Juventus in Italia e chissà che non sia proprio il nostro campionato la sua prossima destinazione.

Previous articleRescinde il contratto e ha già deciso, vuole solo la Juventus
Next articleElisabetta Gregoraci nuda lascia a bocca aperta: che visione