Atletico Madrid, pagata la clausola rescissoria: Rodri al Man City

Termina l’avventura all’Atletico Madrid del centrocampista Rodri. Nella giornata di oggi, gli agenti del calciatore hanno pagato presso la Liga la clausola rescissoria da 70 milioni di euro prevista dal contratto del calciatore iberico. Dietro questa mossa, com’è chiaro ormai da diverse settimane, ci sarebbe il Manchester City di Pep Guardiola, club da tempo sulle tracce del calciatore classe 1996. <<<L’ATLETICO MADRID HA GIA’ UFFICIALIZZATO L’ARRIVO DEL SOSTITUTO DI RODRI: PRESO UN TALENTUOSO CALCIATORE DEL REAL MADRID>>>

Atletico Madrid, pagata la clausola rescissoria: Rodri al Man City

Completata questa formalità, sarà tempo per il Manchester City di ufficializzare l’affare. Rodri ricoprirà il ruolo di centrocampista centrale della squadra britannica già a partire dalla prossima stagione. Il mercato del Man City non si fermerà di certo qui. Dopo Rodri, infatti, ripartirà la caccia dei Cityzens a Joao Cancelo, calciatore della Juventus che il tecnico catalano vorrebbe con sé già a partire dall’inizio del ritiro estivo.

AGGIORNAMENTO DELLE 17.00 – Adesso è ufficiale: Rodri andrà al Manchester City. Lo ha comunicato il club madrileno.

Previous articleNapoli, il dott. De Nicola: ‘Il Napoli ha voluto che me ne andassi’
Next articleJuventus, è ufficiale: Lamberto Zauli allenatore della Primavera