Alonso esce allo scoperto: annuncio che gela

Scalda i motori anche un veterano come Fernando Alonso che si prepara a vivere la sua ennesima stagione di Formula 1 a dispetto dei suoi 41 anni. Il pilota spagnolo è approdato alla Aston Martin con l’ambizione e la voglia di correre di un ventenne. La scuderia sta lavorando molto bene nella programmazione, e non subito, ma in futuro Alonso vorrebbe anche lottare per il titolo.

Fernando Alonso ha preso anche la parola alla presentazione della nuova Aston Martin Amr 23 ed ha parlato a 360° di quello che è il lavoro della sua nuova scuderia e di quelli che potranno essere gli obiettivi per l’immediato ma anche per il futuro. L’ambizione è sempre alta.

Formula 1, Alonso annuncia: "Questo team è l’ultimo per il quale guiderò"
Alonso ©Lapresse

Formula 1, Alonso scalda ancora i motori: “Mi aspetto un inizio complicato”

La Formula 1 sta per riaprire i battenti e sono giorni di presentazioni un po’ ovunque per i vari team che danno alla luce le monoposto che concorreranno per i titoli in palio. I grandi favoriti sono sempre la Red Bull e Max Verstappen, ma la concorrenza proverà a mettere i bastoni tra le ruote. Così come non muore mai l’ambizione di Fernando Alonso, che all’alba della sua nuova avventura in Aston Martin punta in grande nonostante prospetti comunque un inizio complesso. Il 41enne campione spagnolo ha parlato a margine della presentazione della Aston Martin Amr 23: “Il mio tempo al volante non è illimitato, questo lo so. Siamo una squadra in crescita e io farò in modo che questa crescita avvenga nel minor tempo possibile. Non vedo il senso di appagamento che ho visto in altre squadre, qui vogliono togliersi delle soddisfazioni. Podi e vittorie non saranno di sicuro la normalità per quest’anno mi aspetto un inizio complicato, di sicuro in Bahrain, in Arabia Saudita e in Australia potremo scontare qualche ‘peccato di gioventù’ di un progetto completamente rinnovato. Nella seconda parte della stagione, però, potremo magari essere più competitivi e a quel punto se si presentasse un’occasione per ottenere un risultato di prestigio dovremo essere bravi a non lasciarcela scappare”.

Formula 1, Alonso annuncia: “Questo team è l’ultimo per il quale guiderò”

Formula 1, Alonso annuncia: "Questo team è l’ultimo per il quale guiderò"
Alonso ©Lapresse

Alonso ha quindi sottolineato, insieme all’ambizione della scuderia, anche il fatto che si tratterà del suo ultimo team: “Sono grato a Lawrence per avermi dato questa possibilità, io i sento più in forma di sempre. Io ho fiducia in questo progetto, probabilmente so che sarà il mio ultimo team in F1: e se anche non dovessi vincere, sarei orgoglioso di vederli vincere anche senza di me, di aver dato il mio contributo”.

Previous articleUna minigonna così non si era mai vista: Camila Giorgi esagera
Next articleNikita Pelizon, un costume del genere è da censura