Colpaccio da Champions, si chiude: Allegri vuole proprio lui

Ribaltone completo alla Juventus che perderà Paulo Dybala a parametro zero, e proseguirà quindi in estate la propria rivoluzione tecnica con altri innesti ed altrettante uscite. Allegri ha in mente un solo nome per la difesa. 

Le voci intorno al prossimo futuro della Juventus si inseguono con enorme velocità. I bianconeri hanno iniziato un nuovo ciclo dal ritorno di Allegri e proseguiranno tra entrate ed uscite la prossima estate a suon di cambiamenti importanti.

Allegri vuole Rudiger
Massimiliano Allegri © LaPresse

Calciomercato Juventus, piccola rivoluzione tra entrate e uscite: obiettivo Rudiger

Il primo scossone la Juventus lo ha dato, con l’addio di Paulo Dybala ormai certificato da tutte le parti in causa. Arrivabene ha confermato tutto e l’argentino lascerà Torino dopo sette anni a parametro zero per fine contratto. Una manovra che spinge la Juventus a fare un netto taglio col recente passato, voltando pagina ed andando a caccia di novità. A dire il vero la rivoluzione era iniziata già in estate col ritorno di Allegri in panchina e l’addio di Cristiano Ronaldo, col successivo arrivo a gennaio di Dusan Vlahovic.

L’inizio delle grandi manovre che proseguiranno la prossima estate con nuovi colpi in ogni reparto: dall’erede di Dybala al centrocampo fino ad arrivare ad un partner di alto profilo per de Ligt. In questo senso il preferito di Allegri sembra essere Antonio Rudiger del Chelsea.

Calciomercato Juventus, “si tratta per chiudere” Rudiger: è il grande obiettivo

Allegri vuole Rudiger
Antonio Rudiger, Chelsea © LaPresse

Rudiger è tra i big col contratto in scadenza a giugno, e visto che non rinnoverà lascerà anche lui a costo zero. Tante le voci su un suo eventuale approdo alla Juventus, nonostante le richieste elevate e la folta concorrenza sul forte centrale tedesco ex Roma.

Dalla Spagna vedono fuori dalla corsa il Real Madrid, mentre Giovanni Albanese, intervenuto sul canale Twitch di ‘Juventibus’ ha ammesso: “Rudiger? Si tratta per chiudere e c’è l’ok sulle condizioni. Questo tipo di trattativa comincia perché ci sono i presupposti per chiuderla: Rudiger è il solo nome per Allegri.”

Sulla questione difesa lo stesso Albanese qualche giorno fa su Twitter scrisse:

Dovrebbe dunque essere il forte difensore tedesco l’innesto giusto per la retroguardia di Massimiliano Allegri, che avrebbe individuato in Rudiger l’elemento giusto su cui puntare per presente e futuro.

Previous articleBelen torna a ‘comandare’, il vestito è tutto aperto: visione totale
Next articleLa storia Maldini si ferma: Daniel saluta padre e Milan, nuova squadra in Serie A