Allegri-Bayern Monaco: Hoeness non vuole Max

Allegri Everton
Allegri © Getty Images

ALLEGRI BAYERN MONACO, C’E’ CHI DICE NO– Sembrava poter essere uno dei più seri candidati alla panchina del Bayern Monaco. La Bundesliga però, per Massimiliano Allegri, potrebbe rimanere per ora solo un miraggio. L’ex tecnico della Juventus, esonerato lo scorso maggio e in cerca di una nuova squadra, era considerato uno dei papabili successori di Kovac sulla panchina dei bavaresi. Stando a quanto trapela dalla Germania, però, il presidente del club Hoeness non sarebbe disposto ad affidare la squadra ad un altro italiano.

Dopo l’esperienza di Ancelotti all’Allianz Arena gli alti vertici del club non vorrebbero Allegri a guidare la squadra. L’attuale allenatore del Napoli era stato esonerato all’inizio della seconda stagione, dopo un pesante ko in Champions in casa del PSG. Ten Hag (che chiuderà la stagione all’Ajax e forse saluterà) e Wenger (senza panchina) sembrano due ipotesi più realistiche per l’estate del 2020. Fino ad allora è possibile che Flickr continui a fare il traghettatore del Bayern Monaco. In caso di lavoro positivo per lui non è da escludere però un’eventuale conferma.

JUVENTUS-MILAN, DOVE VEDERE IL MATCH

Previous articleAddio Ancelotti, De Laurentiis gioca pesante: clamoroso sostituto
Next articleCalciomercato Juventus, Eriksen il nome caldo già a gennaio