Addio Inter, irruzione improvvisa: colpo da 100 milioni

Il Mondiale offre sempre tanti spunti di riflessione anche in ottica calciomercato, mettendo in luce il valore e il potenziale di tanti calciatori che potrebbero poi divenire protagonisti nel corso delle prossime sessioni. L’Inter in particolare ha messo nel mirino un giovane centrocampista americano che ha una clausola monstre ma anche tanta concorrenza.

Dal Mondiale al calciomercato il passo è piuttosto breve. L’Inter ha guardato con attenzione quanto accaduto finora alla Coppa del Mondo dove tra le fila degli Stati Uniti si è messo in luce un centrocampista molto interessante e che potrebbe smuovere le prossime sessioni di trasferimenti.

Calciomercato Inter, le ultime
Inzaghi

Calciomercato Inter, occhi anche in casa Valencia: piace Yunus Musah

Si è fermato agli ottavi di finale l’ottimo percorso Mondiale degli Stati Uniti di Yunus Musah, centrocampista classe 2002 di proprietà del Valencia, da molti paragonato ad Edgar Davids, che ha nel contratto in scadenza 2026 una corposa clausola da circa 100 milioni di euro. Si tratta di un mediano fisico e atletico con origini diffuse e variegate tra America, Ghana e Inghilterra senza dimenticare un passaggio in Italia da piccolo.

Da piccolissimo si è trasferito a pochi mesi di età a Castelfranco Veneto lì dove ha anche iniziato il suo percorso nel mondo del calcio, iniziando a coltivare il sogno. Dopo una transizione anche nell’academy prestigiosa dell’Arsenal, Musah ha trovato la sua casa a Valencia dove ora gioca alla corte di Gennaro Gattuso che gli sta regalando comunque un discreto spazio in Liga. Il potenziale c’è ed è evidente, motivo per cui diversi club europei lo stanno monitorando. Ci pensa anche l’Inter con tanto di intenzione di bussare alla porta degli spagnoli.

Calciomercato Inter, Musah seguito in Premier: due club e quella clausola da 100 milioni

Calciomercato Inter, Musah seguito in Premier: due club e quella clausola da 100 milioni
Musah in azione ©LaPresse

Il centrocampo dell’Inter potrebbe avere bisogno infatti di un centrocampista con le caratteristiche di Musah, che però ha mercato anche al di fuori dei confini italiani. Come evidenziato da ’90min.com’ Chelsea e Liverpool hanno messo gli occhi sul talento statunitense. Le due big britanniche avrebbero infatti già avviato dei contatti col suo entourage, nell’ottica di preparare poi un blitz utile a battere la concorrenza.

Il Valencia chiede sui 30/40 milioni di euro visto il potenziale di un calciatore che è stato in grado di mettersi in mostra anche in una vetrina di spicco come quella Mondiale. Va comunque ricordata la presenza di una forte clausola da 100 milioni di euro nel contratto attualmente in essere.

Previous articlePilar Rubio, solo i fili reggono il top: non sappiamo dove guardare
Next articleMonica Bertini, curve esplosive anche sotto la camicia da notte