Witsel, addio Dortmund ufficiale: arriva subito in Serie A

Alla fine è arrivato anche l’annuncio ufficiale da parte del suo allenatore: Axel Witsel lascerà il Borussia Dortmund alla fine di questa stagione. In realtà non si tratta affatto di una sorpresa visto che l’addio era annunciato già da qualche

mese. Lo si era capito soprattutto dal fatto che il nazionale belga non aveva nessuna intenzione di rinnovare il contratto con i gialloneri. Con le dichiarazioni del suo (quasi ex) allenatore Marco Rose, adesso si pensa già al suo futuro. Un futuro che, però, potrebbe verificarsi in Serie A. Non è affatto un mistero che il calciatore è attratto dal nostro paese: stesso discorso vale anche per i club che puntano decisamente su di lui. In particolare uno.

Axel Witsel © LaPresse

Witsel, adesso è ufficiale: a fine stagione addio Dortmund

Mancava solamente la parola fine che è arrivata non dal diretto interessato, ma dal suo allenatore: Axel Witsel lascerà il Borussia Dortmund alla fine del suo contratto che scadrà il 30 giugno di quest’anno. Non si era più parlato di un possibile rinnovo visto che le volontà del calciatore erano piuttosto chiare sin dall’inizio: vuole cambiare aria. Richiesta accontentata. Dopo quattro anni si conclude la sua esperienza in Germania. Proprio i gialloneri lo hanno riportato in Europa dopo che aveva deciso di provare l’avventura in Cina per sposare il “progetto” del Tianjin Quanijan. Un qualcosa che è durato solamente un anno visto che la voglia di ritornare a giocare ad alti livelli era molta per un giocatore di caratura internazionale. Il 33enne ha voglia ancora di mettersi in gioco: le offerte per lui decisamente non mancano visto che può ancora dire la sua in campo. Soprattutto in Italia dove lo segue con attenzione un club. In realtà si parla di un amore che si doveva concretizzare, ma alla fine non se ne è mai fatto nulla. Adesso, però, la società ha tutte le carte in regola per chiudere la trattativa e parlare con il suo entourage.

Witsel, arrivo possibile in Italia: possibile contatti in settimana

Axel Witsel © LaPresse

Una delle squadre interessate seriamente ad ingaggiarlo a parametro zero è la Juventus. Proprio i bianconeri sono intenzionati a rivoluzionare il centrocampo: ci saranno partenze importanti e sicuramente nuovi arrivi di un certo livello. Il suo nome è stato inserito nella lista di Allegri pronto a consegnarla ad Agnelli. Parlare con il calciatore non sarà affatto un problema: da non sottovalutare, però, il discorso che riguarda l’ingaggio.

Previous articleLa farfallina di Giulia De Lellis fa impazzire il web: il pantalone è aderente
Next articleWanda Nara, il reggiseno cala giù: tutto fuori! – FOTO