Super colpo dalla Juve: servono 110 milioni

Dusan Vlahovic è stato il grandissimo colpo del mercato invernale della Juventus di un anno fa. Il serbo sarebbe dovuto essere l’uomo da cui ripartire per l’oggi e per il domani, ma i tanti problemi fisici e le assenze iniziano a far riflettere. Intanto dall’estero spingono e c’è chi vorrebbe anche provare a strapparlo ai piemontesi. 

La Juventus ha acquistato Dusan Vlahovic a gennaio 2022 a suon di milioni, quelli necessari per strapparlo dalle mani dei rivali della Fiorentina. Un’operazione importante in un momento delicato, che però sul lungo andare non ha ancora pagato i giusti dividendi. Intanto su di lui si parla tanto di mercato estero e le cifre iniziano ad essere importanti.

vlahovic via per più di 100 milioni
Allegri © LaPresse

Calciomercato Juventus, Vlahovic il bomber che avrebbe dovuto cambiare i bianconeri

Il rendimento complessivo della Juventus, e le relative ambizioni, passando inevitabilmente anche dai numeri di Dusan Vlahovic, l’investimento più alto dell’ultima annata bianconera. La compagine piemontese lo ha infatti strappato alla Fiorentina a gennaio 2022 a suon di milioni di euro, ottenendo un impatto immediato che però per svariati problemi fisici non si è sempre confermato sul lungo periodo. Lo scorso anno Vlahovic ha realizzato 9 reti totali nei primi sei mesi in maglia juventina, con un biglietto da visita più che discreto.

In questa stagione ci si aspettava quindi l’exploit definitivo, ma tra problemi di natura fisica e quelli della squadra i numeri non risultano del tutto entusiasmanti. Vlahovic ha messo a referto 7 gol in 15 presenze finora: bene ma non benissimo per il bomber serbo soprattutto dal punto di vista del minutaggio, in picchiata e lontano dalla centralità che sarebbe stato lecito immaginare. I problemi di varia natura, non ultimo la pubalgia, rappresentano un ostacolo limitante sia nell’impiego che nel rendimento in campo.

Calciomercato Juventus, dall’estero occhi su Vlahovic: muro da 110 milioni

vlahovic via per più di 100 milioni
vlahovic © LaPresse

Il rientro in campo si avvicina e la Juventus, nonostante l’equilibrio trovato anche con Milik, necessita del miglior Vlahovic per coltivare ambizioni di rilievo. I bianconeri ci puntano ancora anche se dall’estero continuano ad imperversare voci sull’interessamento di alcuni top club soprattutto di Premier League. Il riferimento è in particolare all’Arsenal, capolista in Inghilterra e voglioso di tornare a vincere dopo una lunga astinenza. I Gunners, secondo quanto riferito da ‘Repubblica’, dovranno però fare i conti con le chiare volontà della società bianconeri, che vuole tenerlo e spara comunque alto. La Juve infatti non vuole privarsi del classe 2000 serbo, e comunque non lo farebbe per meno di offerte monstre da almeno 110 milioni di euro.

Previous articleMartina Colombari, bikini minuscolo: da far invidia alle ventenni
Next articleInes Trocchia, un perizoma mai visto così: lato B incredibile