Terremoto Juventus, ora è caos: “Esonero per Allegri”

La Juventus di Allegri stenta a decollare. Al di là dei risultati altalenanti è soprattutto il gioco e la proposta della squadra a non convincere i tifosi che si fanno sentire 

Massimiliano Allegri era arrivato alla Juventus per raccogliere l’eredità del giovane Andrea Pirlo, allo scopo di rinvigorire i bianconeri e riportarli ai fasti vincenti del recente passato. Al netto di qualche difficoltà strutturale nella costruzione della rosa, comunque l’allenatore toscano non è riuscito fin qui a dare un’impronta precisa e significativa alla compagine piemontese, che sia dal punto di vista del gioco che dei risultati è troppo altalenante.

Allegri © LaPresse

Se in Champions le cose sono andata bene, lo stesso non si può dire in Serie A, dove lo scarto con chi precede in classifica è presente ancor più nelle idee di gioco e nell’identità che nei punto in classifica.

LEGGI ANCHE >>> Daniel Maldini interrompe la striscia e saluta il Milan: colpo salvezza

Juventus, la squadra non decolla e i tifosi si spaccano: “Allegri out”

Allegri © LaPresse

Proprio l’atteggiamento proposta dal punto di vista del gioco e della convinzione non convincono i tifosi, che tornano alla carica ancora una volta attraverso i social, facendo sentire la voce del dissenso nei confronti di un progetto tecnico che per ora non decolla.

LEGGI ANCHE >>> Claudia Ruggeri, “La Befana è pronta”: intimo bollente – FOTO

La Juventus non convince e torna di moda ‘#Allegriout’ con una porzione del tifo bianconero che quindi chiede anche l’esonero dell’allenatore livornese:

Previous article“Incubo” Acerbi, è caos: ribaltone e colpo in Serie A
Next articleRinforzo low cost in Serie A: Pulgar va a giocarsi il titolo