Scontri tra tifosi del Bari e Lecce: ecco quanto accaduto

SCONTRI BARI-LECCE, DISORDINI – Quella tra Bari e Lecce è una delle rivalità, calcistiche ma non solo, più accese del nostro Paese. Purtroppo nella giornata di oggi si sono ripetuti dei disordini causati dalle frange più estreme delle due tifoserie, con scontri un autostrada che poco o nulla hanno a che vedere con il calcio e lo sport.

Scontri che sono avvenuti poco prima di pranzo sull’autostrada A 16, tra Cerignola Ovest e Candela, in direzione Napoli. Secondo le prime ricostruzioni i tifosi del Bari (in trasferta verso Castellammare) avrebbero atteso quelli del Lecce diretti a Roma, con un bus dei salentini dato alle fiamme.

Scontri Bari-Lecce, il comunicato

Il Bari condanna tramite un comunicato questi disordini: “SSC Bari intende esprimere la più ferma condanna per quanto accaduto quest’oggi sul tratto autostradale che collega la Puglia alla Campania. Ogni forma di violenza è da condannare nel modo più assoluto; sono episodi che non hanno nulla a che vedere con i valori che la Società biancorossa e la città di Bari hanno da sempre promosso e sostenuto.”

Previous articleTegola Real Madrid: brutto infortunio per una Stella!
Next articleNapoli-Barcellona, ecco i convocati blaugrana