Disastro a Manchester: “Ronaldo va a fare il vice Vlahovic”

Estate caldissima quella che sta vivendo Cristiano Ronaldo, tra la voglia di lasciare il Manchester United per tornare a giocare la Champions ed un rapporto che non decolla con ten Hag e l’ambiente. Nella prima di campionato in Premier panchina iniziale e subito sconfitta per CR7 e soci. 

Si continua a discutere moltissimo del futuro di Cristiano Ronaldo, voglioso di andare a giocare in una squadra che giochi la Champions League. Non sono mancate anche le polemiche col Manchester United e con ten Hag, mentre la nuova destinazione per ora non arriva, e l’inizio in Premier è horror.

Ronaldo disastro: "Torna a fare il vice Vlahovic"
Ronaldo © LaPresse

Esordio terribile per il Manchester United: ko col Brighton e Ronaldo partito dalla panchina

Cristiano Ronaldo in un modo o nell’altro riesce sempre a far parlare di se. Il bomber portoghese vuole lasciare il Manchester United, e non ha fatto nulla per nasconderlo nelle scorse settimane. Ciononostante i ‘Red Devils’ non lo mollano e per ora non è ancora riuscito a trovare la squadra giusta per tornare immediatamente a giocare la Champions League. Tornato da una maniata di giorni a lavorare agli ordini di ten Hag, Ronaldo ha già fatto discutere per aver lasciato lo stadio nell’intervallo dell’amichevole contro il Rayo.

Altro segnale di un rapporto già complicato con l’ambiente e il nuovo allenatore, che lo ha poi fatto partire dalla panchina nella prima di Premier persa malamente ad Old Trafford contro il Brighton. Un ko pesante per i ‘Red Devils’ sotto di due reti nel primo tempo e capaci solo di arrivare all’1-2 nella ripresa quando poi è entrato in campo anche CR7 senza però incidere in modo particolare sul match. Un debutto stagionale amaro per il portoghese e ancor di più per ten Hag che avrà molto da lavorare per provare a sistemare le problematiche attuali della squadra. “Non sono soddisfatto, assolutamente no. Abbiamo perso. Dovremmo fare di meglio. Sicuramente una battuta d’arresto e una vera delusione. Sapevo fin dall’inizio che non sarebbe stato facile. Abbiamo dato due palloni facili e l’organizzazione non è andata bene”. Così ha parlato nel post partita lo stesso olandese.

Calciomercato, Ronaldo dalla panchina e disastro a Manchester: “Torna a fare il vice Vlahovic”

Ronaldo disastro: "Torna a fare il vice Vlahovic"
Ronaldo © LaPresse

Ora però è tempo di tornare a riflettere per Cristiano Ronaldo che a 37 anni vuole ancora giocare la Champions League e ha tutte le intenzioni di lasciare Manchester quanto prima. In Italia non sono mancati pareri forti sui social da parte dei tifosi su Twitter:

C’è poi anche chi ironicamente invita Ronaldo a tornare alla Juventus come alternativa a Vlahovic alla luce dell’esigenza del club bianconero di andare ad acquistare un attaccante di riserva, e considerando anche la voglia di Cristiano di cambiare aria:

Previous articleBelen Rodriguez, che fine ha fatto il suo intimo? Completamente nuda
Next articleLaura Cremaschi, la camicetta scende sempre più giù: bikini da infarto