Rivoluzione Barcellona, otto cessioni in estate

Calciomercato Barcellona
Calciomercato Barcellona

CALCIOMERCATO, BARCELLONA: RIVOLUZIONE IN ARRIVO? – Una possibile rivoluzione in atto, la prossima estate, in casa Barcellona. I blaugrana sono attesi ad un finale di stagione, se mai si svolgerà regolarmente, infuocato sia in Spagna che in Europa. In corsa per la Liga (duello punto a punto col Real) e in Champions (si riparte dall’1-1 di Napoli) i blaugrana tra qualche mese potrebbero mutare profondamente la loro pelle.

Di base sicuri della permanenza sono i senatori come Messi, Piquè e Busquets, oltre al nuovo arrivato De Jong e il sempre più importante Arthur. Per il resto tutti sono, potenzialmente, in vendita. Anche chi è appena arrivato al Camp Nou.

Coronavirus, le ultime dal mondo del calcio

Calciomercato Barcellona, chi può partire

Griezmann infatti, arrivato un’estate fa per oltre 120 milioni, non ha convinto in Catalogna e in caso di offerta vantaggiosa potrebbe partire. Idem per Coutinho, l’altro grande investimento delle ultime stagioni che è con le valigie in mano. Ai loro nomi vanno aggiunti quelli del canterano Alena, Rakitic, Umtiti, Vidal, Neto e Braithwaite.

Alcuni di questi giocatori, Rakitic e Vidal su tutti, potrebbero interessare alle società italiane. Juventus e Inter monitorano la situazione.

L’obiettivo in casa blaugrana è riportare Neymar al fianco di Messi e Suarez.

Juventus, Dybala terzo positivo per Coronavirus:

&nbs

Previous articleEmergenza coronavirus, Serie A rivoluzionata
Next articleColpo Marcelo in estate: affare vicino