Finalmente Pirlo è pronto a tornare, panchina di Serie A ‘prenotata’

Andrea Pirlo, ad oggi svincolato dopo l’avventura alla Juventus, sarebbe pronto, in vista della prossima stagione, a tornare ad allenare in Serie A, con un club italiano pronto ad offrirgli la propria panchina.

Dopo una grandissima carriera da giocatore, nella quale si è confermato come uno dei migliori centrocampisti in circolazione, Andrea Pirlo nell’estate 2020 ha scelto di diventare a tutti gli effetti un allenatore. Il tecnico bresciano, inizialmente alla guida della Juventus U23, ha in seguito deciso di accettare la chiamata di Andrea Agnelli alla guida della prima squadra bianconera, dimostrando grande coraggio e intraprendenza.

Calciomercato Pirlo ritorno Serie A giugno Udinese Cioffi
Andrea Pirlo © LaPresse

Però la stagione 2020/21 della Vecchia Signora, dopo la deludente annata sotto la guida di Sarri, non è stata all’altezza delle previsioni della società, con la Juve che dopo 9 anni consecutivi non è riuscita a mettere le mani sullo scudetto, e come spesso accade è stato proprio l’allenatore della squadra a pagarne le spese, con Agnelli che la scorsa estate ha deciso di esonerare Pirlo in favore del ritorno di Massimiliano Allegri. Attualmente l’ex Brescia è svincolato, ma il suo ritorno in campo, proprio in Serie A, potrebbe essere dietro l’angolo.

Calciomercato, Pirlo è pronto a tornare: club di Serie A ad un passo dal suo ingaggio

Calciomercato Pirlo ritorno Serie A giugno Udinese Cioffi
Serie A © LaPresse

Nonostante la stagione semi-deludente disputata dalla Juventus sotto la guida del giovane tecnico classe ’79, Andrea Pirlo ha saputo dimostrare, alla sua prima avventura in panchina, di essere in grado di svolgere con successo il proprio ruolo, visti anche i due trionfi in Coppa e Supercoppa Italia conquistati. L’ex Milan, nonostante le diverse richieste pervenute in estate, ha preferito prendersi un anno sabbatico, ma in vista della prossima stagione potrebbe concretamente riapprodare in Serie A, con l’Udinese pronta ad offrirgli la propria panchina in estate.

Infatti il club bianconero, dopo l’esonero a stagione in corso di Luca Gotti, è ora allenata dal vice dell’allenatore veneto, Gabriele Cioffi, che però a fine stagione terminerà il proprio rapporto con il club. Infatti la dirigenza friulana avrebbe intenzione, in vista della prossima annata, di ingaggiare un grande profilo per la guida della prima squadra, con Pirlo che sarebbe uno dei nomi più caldi.

L’Udinese sarebbe quindi pronta in estate ad offrire la propria panchina al tecnico bresciano, desideroso e scalpitante di iniziare la sua seconda avventura da allenatore in Serie A, questa volta però in una realtà decisamente meno esigente e con minori pressioni addosso. Riuscirà Pirlo a dimostrarsi all’altezza della situazione e a guidare i friulani verso l’ennesima tranquilla salvezza?

Previous articleAida Yespica, il vestito sta per esplodere: lato A spaziale – FOTO
Next articlePerchè sulla maglia dell’Uruguay campeggiano 4 stelle?