PES 2021: data di uscita: problemi causa Coronavirus?

PES 2021, LE ULTIME NOVITÀ – Il Coronavirus non rallenta solamente il mondo del calcio giocato “reale” ma, probabilmente, anche quello virtuale. I disagi causati dal Covid infatti potrebbero ritardare anche l’uscita dei principali simulatori calcistici del panorama delle console videoludiche: Fifa 2021 e PES 21. I due giochi solitamente escono tra la fine di agosto e la fine di settembre, con le rose più o meno aggiornate o comunque aggiornabili con download successivi. I dubbi per un possibile ritardo delle uscite dopo l’estate sono però legittimi e si rimane in attesa delle decisioni di EA Sports e Konami.

Pes 2021

PES 2021, girerà sulle console new gen?

Un’altra domanda che in molti si fanno è se i nuovi giochi saranno disponibili anche per Play Station 5 e Xbox Serie X, già annunciate che arriveranno verso la fine dell’anno. Va detto però che per PES su PS4 ed Xbox One abbiamo dovuto aspettare quasi un anno dall’uscita delle macchine da gioco.

Konami tempo fa aveva annunciato l’uscita di PES fine agosto ed inizio settembre e quindi come minimo 2 mesi prima dell’arrivo di Playstation 5 ed Xbox Serie X che, comunque, saranno retrocompatibili.

Per quanto riguarda il gioco della Konami poi c’è attesa per vederlo all’opera, con un nuovo motore per la prossima generazione, che in teoria potrebbe vederlo riprendere l’antico splendore perduto negli anni.

Coronavirus, le ultime dal mondo del calcio. Le idee per ripartire

Serie A, scelti i migliori gol del decennio:

Previous articleRivoluzione Barcellona, 10 addii per 350 milioni
Next articleCalciomercato Juventus, pessime notizie: una Stella verso l’Inter!