Dopo 24 ore il verdetto su Allegri: “E’ ora di mandarlo via”

La Juventus va alla deriva contro il Napoli, sconfitta senza appello per i bianconeri e i tifosi si scagliano ancora contro Allegri

Otto vittorie consecutive senza subire gol avevano lanciato la Juventus e l’avevano fatta presentare allo scontro con il Napoli con la possibilità di riaprire il campionato in maniera definitiva. Ma il verdetto del campo è stato inappellabile: azzurri di Spalletti praticamente perfetti, che hanno schiantato i bianconeri con un 5-1 destinato a fare epoca.

Juventus a fondo, tutti contro Allegri: "E' ora di mandarlo via"
Massimiliano Allegri © LaPresse

Allegri, che tonfo: il Napoli vola con la manita e scappa di nuovo via

I partenopei hanno vissuto una serata da sogno, ritrovando d’un colpo tutti gli automatismi letali della prima parte di stagione che nelle precedenti due gare di avvio 2023 erano apparsi lievemente appannati. Doppietta di Osimhen, Kvaratskhelia, Rrahmani, Elmas, una filastrocca memorabile che verrà raccontata negli anni a venire. Di fronte, una Juventus che si è sciolta come neve al sole, perdendo invece tutte le certezze che si era costruita negli ultimi tempi, andando a picco con prestazioni sconcertanti da parte di quasi tutti i giocatori scesi in campo, e con un Allegri che è sembrato non poter opporre praticamente nulla di fronte alla corazzata napoletana. Il tecnico livornese ha provato a non lasciarsi andare di fronte ai microfoni, manifestando fiducia per il prosieguo del campionato, ma si tratta di una brutta botta all’autostima sua e della sua squadra, indubbiamente.

Disastro Juventus, AllegriOut di nuovo sui social: “Quando lo manderanno via sarà sempre troppo tardi”

Juventus a fondo, tutti contro Allegri: "E' ora di mandarlo via"
Massimiliano Allegri © LaPresse

Manco a dirlo, sui social si scatena per l’ennesima volta l’AllegriOut. Il fronte delle critiche per l’allenatore bianconero non manca mai, ma questa volta, di fronte a un ko così rotondo, è inevitabile che riprenda ulteriore vigore. Voci quasi unanimi a chiedere la cacciata su Twitter: “Non guarderò più la Juve finché quel buffone sarà in panchina”, “Si sarebbe già dovuto dimettere lo scorso anno”, “Viene strapagato per cosa?”, “La Juve non ha un allenatore”, “Era dai tempi di Maifredi che non si vedeva uno scempio simile”.

“Solo adesso avete capito che è un mediocre?”. “E’ molto semplice sparare a zero su Allegri oggi, ma bisognerebbe farlo anche quando vince giocando da schifo con la Cremonese“. “Quando lo manderanno via sarà sempre troppo tardi”, “E’ ora di cambiare, basta, ricordiamoci che sono liberi Zidane e Tuchel“. “Non ci sono più scuse, abbiamo toccato il fondo”, “Mi costa dirlo, ma l’unico che può rimettere la baracca in piedi è Antonio Conte“, “Aspetto solo le dimissioni”

Previous articleSi intromette l’Arsenal: addio ad una stella del Napoli
Next articleSabrina Salerno, il pantalone mai visto prima: da censura