Serie A, torna Montella: affare fatto con il club, che colpo

La Serie A è pronta a riabbracciare Vincenzo Montella dopo quasi due anni dall’ultima volta. A quanto pare sembra che il suo ritorno sia quasi una certezza visto che il suo nome è stato accostato più volte alla società fortemente

interessata al suo possibile arrivo sulla panchina. In questo momento si trova all’Adana Demirspor, squadra dove milita attualmente Mario Balotelli. A tre giornate dal termine la squadra è fuori da tutto. Anche se, a quanto pare, ha fatto comunque un buon lavoro visto che la società chiedeva una tranquilla salvezza. Tanto è vero che è arrivato un ottavo posto in classifica, anche se il campionato si deve ancora concludere.

Vincenzo Montella © Lapresse

Serie A, torna Montella: che colpo per il club

Ancora tre giornate al termine, anche in Turchia, e poi si potrà discutere del suo futuro. Ovviamente stiamo parlando di Vincenzo Montella che è pronto a ritornare in Italia. Subito dopo il campionato (vinto dal Trabzonspor dell’ex Napoli Marek Hamsik) il nativo di Pomigliano D’Arco farà le valutazioni sul suo futuro. Rimanere ancora all’estero oppure accogliere le sirene che arrivano dal nostro paese? La tentazione dell’Italia lo chiama eccome ed è per questo motivo che non ha nessuna intenzione di perdere questa grande opportunità che gli potrebbe essere offerta nelle prossime settimane. Ricordiamo che il suo ultimo club in cui ha allenato (in A) è stata la Fiorentina, per la seconda volta nella sua carriera. Adesso, però, sono in arrivo nuovi colori e soprattutto una nuova squadra. Come riportato in precedenza, se ne sta parlando un bel po’. A quanto pare se ne può discutere alla fine del campionato.

Serie A, panchina per Montella: le ultime

Vincenzo Montella © Lapresse

Vincenzo Montella potrebbe accomodarsi sulla panchina dell’Udinese. Attualmente c’è Gabriele Cioffi che ha compiuto comunque una impresa. Dopo aver preso il posto di Luca Gotti, è stato promosso dal patron Pozzo come allenatore ed è riuscito a salvare la squadra con largo anticipo. Il nome del nativo di Napoli, però, riecheggia nelle strade di Udine. Potrebbe essere lui il nuovo manager. Anche se molte persone non sono così convinte che il patron dei friulani possa dare il benservito all’ex difensore di Mantova e Torino. Bisognerà valuterà un bel po’ di cose, ma l’unica cosa certa è che se ne sta parlando molto. Nelle prossime settimane ci saranno sicuramente importanti novità che riguardano proprio il futuro della società e sul prossimo allenatore.

Previous articleDiletta Leotta ‘total white’, canottiera trasparente: tutti fanno zoom
Next articleTorna al Milan ma saluta subito: Pioli è stato chiaro, non lo vuole