Colpo Milan dai mondiali, la sorpresa sarà rossonera

Il Milan sta osservando, con molta attenzione, questi mondiali in Qatar. Non è affatto un mistero che questi tornei sono una vera e propria vetrina per i calciatori che vogliono mettersi in mostra. Magari sperare di essere adocchiati da qualche club importante e compiere il grande passo che stanno aspettando da una inter vita

I rossoneri, così come le altre squadre, stanno visionando alcuni calciatori che potrebbero fare al caso del tecnico Stefano Pioli. In particolar modo il direttore tecnico Paolo Maldini che sta monitorando la situazione in questa competizione. In attesa della ripresa dei campionati, e soprattutto l’apertura del calciomercato invernale, per cercare di migliorare e rinforzare il ‘Diavolo’. L’obiettivo della dirigenza e della società è sempre stato chiaro: cercare di bissare quanto fanno di buono lo scorso anno. Anche se ci sono altre squadre che stanno dimostrando di essere all’altezza della situazione.

Calciomercato Milan, colpo ai mondiali
Maldini © LaPresse

Milan, un occhio al Mondiale per Maldini

Ancora pochi giorni di riposo e poi i rossoneri riprenderanno gli allenamenti. Ovviamente senza i nazionali che sono impegnati in questa competizione mondiale. Nel frattempo, però, la dirigenza non ha mai smesso di lavorare. Anzi, proprio in questo periodo sta osservando con molta attenzione i match che si stanno disputando in Qatar. Si osservano tutte e 32 le squadre che partecipano. Magari per scovare qualche nuovo rinforzo da portare in rossonero. Magari già a gennaio. Una opzione assolutamente da non escludere. Fatto sta che il direttore Maldini monitora la situazione. L’obiettivo è quello di ritornare primi in classifica, ma davanti c’è un Napoli che sembra quasi stia facendo un campionato a parte. I rossoneri non mollano e cercheranno di colmare il gap con un possibile acquisto che può arrivare nella prossima sessione invernale che si aprirà direttamente il nuovo anno.

Milan, il colpo Mondiale può essere Valencia

Enner Valencia © LaPresse

Se non è una sorpresa di questo Mondiale allora davvero poco ci manca. Enner Valencia è uno dei capocannoniere di questo torneo (insieme a Mbappè con tre reti). L’attaccante della nazionale ecuadoregna ha esordito con una doppietta ai padroni di casa e realizzando la rete del pareggio contro l’Olanda di Van Gaal. Inoltre si avevano dubbi sulla sua possibile presenza nel decisivo match contro il Senegal per un problema al ginocchio. Dubbi tolti dal ct Alfaro che lo ha schierato in campo. Non più un giovanotto (33 anni) potrebbe fare al caso del Milan visto che, con la sua esperienza, potrebbe dare una grande mano alla squadra. In ogni caso bisogna parlarne prima con il Fenerbahce che ne detiene il cartelino.

Previous articleDal Milan al Bologna, l’affare si fa: colpo a sorpresa
Next articleSabiri è il colpo per gennaio: addio Samp, colpo in Serie A