Home Calciomercato Lazio, lo spogliatoio si è espresso su Sarri e Lotito lancia l’annuncio

Lazio, lo spogliatoio si è espresso su Sarri e Lotito lancia l’annuncio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:29
CONDIVIDI

Lazio, lo spogliatoio spinge per Sarri: ora è il profilo giusto mentre Lotito annuncia: “Vediamo che succede”

Claudio Lotito,
presidente della Lazio © Getty Images

Ore calde per l’ultima panchina delle Grandi di serie A rimasta ancora vuota. Si tratta della Lazio, orfana dell’addio tra varie giravolte di Simone Inzaghi, accasatosi all’Inter. Tra oggi e domani qualcosa dovrebbe succedere e la Lazio dovrebbe avere il nuovo allenatore. Il nome che fa scaldare di più la piazza è senza dubbio quello di Maurizio Sarri. Intanto lo spogliatoio si sarebbe già espresso a favore del tecnico di Figline Valdarno. Nel gruppo Sarri può contare, poi, su un suo uomo di fiducia, perno importante al Napoli per gli equilibri interni: si tratta di Pepe Reina, legatissimi sin dai tempi di Napoli. Il portiere fu anche uno dei motivi di diatriba tra Sarri e De Laurentiis con il patron che da tempo voleva concludere la collaborazione con il portiere spagnolo.

Lazio, Sarri si avvicina

Intanto, il Messaggero, è riuscito a strappare qualche parola al patron laziale Claudio Lotito in merito alla vicenda allenatore. il patron si è espresso così con un tono che i colleghi del giornale romano hanno definito ottimista: Sarri? Vediamo che succede. La trattativa riguarda soprattutto glia spetti legali ed economici. Intanto, Sarri deve liberarsi dalla Juventus ma sotto questo aspetto non dovrebbero esserci troppe difficoltà.

Leggi anche > Inter, dopo Hakimi un altro addio

Sotto il profilo economico ci sono da ridurre le distanze. Oggi Sarri è un allenatore che viaggia su cifre di prima fascia. La Lazio, dal canto suo, ha sempre avuto l’occhio vigile sul bilancio e non ha mai speso troppo per l’ingaggio dell’allenatore.

Leggi anche > Napoli, ecco l’accordo con i terzino

Le parti, in sostanza devono venirsi incontro in maniera un po’ generosa. Tuttavia, l’ottimismo di Lotito lascia ben sperare l’ambiente biancoceleste che già sogna di rivedere il bel gioco assaporato ai tempi di Zeman.

Sarri e Reina© Getty Images