Tutti contro di lui: è bufera su Lautaro

L’Argentina ha raccolto la prima vittoria del suo Mondiale battendo il Messico per 2-0 dopo il ko contro l’Arabia Saudita all’esordio. Decisivo Lionel Messi con un mancino dei suoi prima del gol finale di Enzo Fernandez. Non ha però espresso un grandissimo calcio per la prima ora di gioco l’albiceleste con diversi bocciati. 

Messi salva l’Argentina e abbatte il Messico ma non è tutto oro quello che luccica. Non mancano i problemi all’albiceleste con un Lautaro Martinez ancora a secco e complessivamente al di sotto delle sue possibilità. Le critiche per il ‘Toro’ dell’Inter non sono mancate.

Argentina, social impazziti: disastro Lautaro
Lautaro Martinez ©LaPresse

Argentina-Messico vittoria targata Messi: Lautaro stecca di nuovo

Riparte dalla gara contro il Messico il Mondiale dell’Argentina che non stecca alla seconda e porta a casa tre punti pesantissimi in ottica qualificazione agli ottavi. Decisivo Lionel Messi con un mancino dei suoi ma in casa albiceleste inizia a montare un caso. Il tutto riguarda le prestazioni sottotono di un Lautaro Martinez sostituito nella ripresa per ben due volte venendo rimpiazzato da Julian Alvarez.

Ora qualche riflessione sul ‘Toro’ rischia di essere fatta visto il rendimento molto negativo palesato finora e che non poteva passare inosservato nonostante la vittoria sul Messico. L’Argentina però sa benissimo di avere anche molto bisogno del numero 10 dell’Inter che dovrà sbloccarsi al più presto per evitare di passare dal sogno al flop Mondiale.

Argentina, social impazziti: disastro Lautaro nonostante la vittoria albiceleste

Argentina, social impazziti: disastro Lautaro
Lautaro Martinez ©LaPresse

Al netto di una prova incolore lo stesso Lautaro Martinez ha poi commentato il successo a ‘ESPN’: “Sono molto contento perché avevamo bisogno della vittoria e ora possiamo lavorare con calma. Sono partite scomode perché si toccano pochi palloni e bisogna cercare di lavorare per la squadra. Ora ci sarà un’altra finale (contro la Polonia, ndr). Abbiamo superato la prima e ora ne abbiamo un’altra. Leo (Messi, ndr) ha avuto una partita difficile, al centro, senza spazi che alla fine si è risolta. Siamo contenti perché era importante per noi vincere. Abbiamo festeggiato, ma manca poco all’ultimo appuntamento”.

Le critiche nei suoi confronti sono però all’ordine del giorno e in arrivo da ogni dove. Soprattutto su Twitter non manca chi ha sottolineato la seconda prestazioni negativa di fila in nazionale del ‘Toro’ che per ora non sta vivendo il Mondiale dei sogni:

Previous articleNapoli, il fedelissimo di Spalletti può dire addio a giugno
Next articleMarina Presello, backstage in fiamme: la sua gonna si “apre”