Juventus, il piano per arrivare a Pogba: cessioni illustri

Calciomercato Juventus: in casa bianconera è tornato il sereno dopo la vittoria contro il Napoli. Il mercato però è sempre d’attualità: per la prima volta dopo 10 anni ci sarà da colmare il gap con l’Inter. Le possibili mosse di Paratici.

Pogba calciomercato Juventus
Paul Pogba ( © Getty Images)

Per la prima volta dopo oltre un decennio in casa Juventus si dovrà pensare non più a come mantenere, o aumentare, il gap con le rivali; ma a colmare la distanza che in questa stagione si è creata dall’Inter. Una distanza che, classifica e numeri alla mano,  sembra abissale e che Paratici dovrà cercare di limare durante la prossima sessione di mercato. Ieri la Juventus ha ottenuto un’importante vittoria contro il Napoli nel recupero della terza giornata di campionato e ha staccato gli azzurri quindi in classifica di 3 punti.

In pochi punti però ci sono molte squadre, tanto che Milan, Juve, Atalanta, Napoli, Lazio e Roma sono in corsa per i tre posti Champions rimasti. In casa Juve bisogna mettere la qualificazione alla prossima coppa al sicuro quanto prima, per poter programmare al meglio il mercato.

Un mercato che attualizza nuovamente il nome di Pogba in ottica Juve.

Leggi anche–> Juve, le ultime di mercato 

Calciomercato Juventus: Pogba torna di moda

Adrien Rabiot
Adrien Rabiot ©Getty Images

Per arrivare a Pogba servirà un grande sforzo economico. Non solo la Juve chiaramente in corsa per il francese, che interessa anche al Real Madrid e al PSG. Paratici però può contare sull’affetto del centrocampista per i colori bianconeri, quindi sognare è più che lecito.

Il prezzo del numero 6 si aggira sui 70-80 milioni di euro, cifra elevata ma non impossibile data la sua situazione contrattuale (scadenza 2022). In caso di importanti plusvalenze in casa Juve si potrebbe dare l’assalto al francese. Rabiot e Ramsey in uscita (valutati almeno 25 milioni ognuno), ma occhio anche a Bentancur: se dovesse arrivare un’offerta da almeno 30 milioni allora l’ex Boca potrebbe esser lasciato partire.

Previous articleBatte forte il cuore di Giorgia Rossi in ascensore: total black – FOTO
Next articleCalciomercato Inter: due rinforzi scudetto per Conte