Juve, il ko in Champions fa saltare la prima testa: addio già deciso

Dopo il pesante ko in Champions League, la dirigenza della Juventus avrebbe già preso la decisione sul futuro di un giocatore della rosa, destinato ormai all’addio al club bianconero in estate.

La Juventus, ultima squadra italiana rimasta in gara in Champions League, non è riuscita anch’essa a passare il turno, crollando nel match di ritorno casalingo contro il Villarreal con il passivo di ben 3-0. Il club bianconero, dopo l’1-1 dell’andata, non è stato in grado di sfruttare le tante occasioni avute nel primo tempo, lasciando poi spazio nella ripresa agli spagnoli, che hanno punito senza pietà la Vecchia Signora, siglando ben tre reti nell’ultimo quarto d’ora.

Crisi Juventus, salta la prima testa
Allegri © LaPresse

L’amarezza in casa Juve, alla terza eliminazione consecutiva agli ottavi di finale di Champions League, è tanta, con la società che sarebbe però presto pronta a dare già una prima svolta nel prossimo calciomercato estivo. Però, prima di pensare agli acquisti, la dirigenza piemontese avrebbe intenzione di porre in primo piano le cessioni, con un giocatore bianconero, autore tra l’altro di una pessima prestazione ieri sera, ormai ad un passo dall’addio.

Calciomercato, la Juventus non perdona Rugani: la decisione sul futuro del difensore bianconero

Calciomercato Juventus addio deciso Rugani 5 milioni euro giugno
Daniele Rugani © LaPresse

Il risultato ottenuto dalla Juventus contro il Villarreal è una sentenza senza appello che getta ombre su ogni reparto della squadra allenata da Massimiliano Allegri. In particolare però, uno dei reparti che ieri sera si è particolarmente distinto in negativo è stata la difesa della Vecchia Signora, che nella fase finale del secondo tempo ha completamente staccato la spina, concedendo anche due rigori decisivi alla squadra allenata da Unai Emery.

A concedere il primo rigore e ad aprire alla vittoria degli spagnoli è infatti stato proprio Daniele Rugani, difensore autore di una prova decisamente deludente contro il Villarreal. Il classe ’94, dopo diverse annate sottotono in bianconero, e successivamente al prestito al Cagliari dello scorso anno, anche in questa stagione non sta fornendo la giusta sicurezza al reparto difensivo della Vecchia Signora, che in estate avrebbe concretamente intenzione di cederlo.

Infatti il club bianconero nel prossimo calciomercato, vista la fragilità del duo Bonucci-Chiellini, vuole rinforzarsi in fase difensiva, e il primo a pagare le spese di ciò sarebbe proprio l’ex Empoli, che la Juventus potrebbe piazzare anche in Serie A per circa 5 milioni di euro. La dirigenza piemontese è però ora chiamata a sostituire Rugani: su quale profilo virerà la Vecchia Signora nel prossimo calciomercato estivo?

Previous articleCarolina Stramare in intimo di pizzo nero stende tutti alla finestra
Next articleElisabetta Gregoraci, il top non contiene le sue forme: tutto in bella vista