Calciomercato Juventus: Allegri disegna la sua squadra, tutti i nomi

Calciomercato Juventus, dal portiere all’attaccante: Allegri disegna la sua squadra, tutti i nomi per la rinascita del club bianconero

Juventus, 60 milioni per un colpo da sogno: scoop dalla Spagna
Massimiliano Allegri © Getty Images

La Juventus di Allegri vuole ripartire con nuovi elementi funzionali al nuovo progetto tecnico. Come riferisce il Corriere dello Sport, proprio i bianconeri sarebbero la causa del pasticcio Luis Alberto-Lazio, condizione che potrebbe compromettere il cammino di Sarri a Roma. Lotito chiede 60 milioni, i bianconeri offrono cash e il cartellino di Bernardeschi per negoziare il trasferimento. Difficile che la proprietà accetti e farà di tutto per convincere lo spagnolo a ritornare sui propri passi. L’altro nome di grido per la mediana è Manuel Locatelli: stando alla stampa estera, ci sarebbero numerosi club esteri pronti a far lievitare il prezzo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ——–>>> Juventus, Paratici tenta lo sgarbo ai bianconeri: lo vuole al Tottenham

Calciomercato Juventus, dal portiere all’attaccante: la squadra di Allegri

Capitolo portiere: il ruolo di vice Szczesny continua ad essere scoperto. Resta in pole la candidatura di Mattia Perin, sempre di proprietà dei bianconeri, che però spinge per andare a giocare con vista sul mondiale. In caso di addio, la valutazione fatta dalla Juventus è di circa 12 milioni di euro. In caso di addio, fari puntati su Emil Audero della Sampdoria che ne costa 25, una cifra impensabile per un vice che nonostante la bravura difficilmente troverebbe spazio da titolare nei prossimi anni.

Per l’attacco spunta una sorpresa: secondo la stampa brasiliana, i bianconeri sarebbero molto interessati a Kaio Jorge del Santos, 19enne che era stato accostato anche alla Lazio in tempi non sospetti. Giudicato come il nuovo Neymar, i bianconeri verde oro lo valutano non meno di 30 milioni di euro. L’alternativa, se così si può chiamare, è Gabriel Jesus del City, giocatore difficilmente raggiungibile perché Guardiola non vorrebbe privarsene.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE ———->>> Juventus, Vlahovic dice no: nuova avventura in Spagna per l’attaccante