Ora basta, bufera senza fine alla Juve: esonero Allegri

Delusione cocente per la Juventus di Massimiliano Allegri che ieri sera ha salutato anzitempo la Champions League già agli ottavi di finale perdendo contro il Villarreal. Una sconfitta molto pesante che pone nel mirino della critica anche Allegri. 

Serata storta per la Juventus che ha perso 0-3 in casa contro il Villarreal nella gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League innescando una serie di critiche anche forti nei confronti soprattutto di Massimiliano Allegri e della sua gestione.

Esonero Allegri: disastro col Villarreal
Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus © LaPresse

Juventus, che disastro in Champions League: eliminazione pesantissima col Villarreal

Stagione altalenante per la Juventus che dopo una partenza disastrosa in Serie A ha provato a cambiare marcia a suon di risultati utili di fila. I bianconeri sono infatti in piena corsa per un piazzamento tra le prime quattro mentre in Champions League le cose non sono andate proprio come sperato. Un ko pesantissimo quello rimediato da Vlahovic e compagni ieri in casa contro il Villarreal di Emery, capace di espugnare lo Stadium con un netto 0-3.

Sconfitta quella bianconera maturata tutta nell’ultimo quarto d’ora a partire dal rigore causato da Rugani e trasformato da Gerard Moreno, che ha innescato una nottata da sogno per gli spagnoli e da incubo per la Juve.

Juventus, Allegri nel mirino di critica e tifosi: impazza #Allegriout

Esonero Allegri: disastro col Villarreal
Massimiliano Allegri © LaPresse

Pioggia di critiche per una Juventus alla quale si chiedeva come minimo un passaggio ai quarti visto il livello dell’avversario, che seppur forte resta lontano dalle big europee. Sulla graticola soprattutto Massimiliano Allegri, attaccato sui social con l’hashtag #AllegriOut che impazza su Twitter: “Immaginate partecipare alla Superleague con acciughino in panchina, meno male che è saltata #Allegriout”, “Se ha un briciolo di dignità deve andarsene #AllegriOUT“, “80 mln spesi a Gennaio per poi uscire contro il Villarreal #AllegriOUT”, “Dopo un secondo tempo del genere come non condividere #AllegriOUT? Neanche tanto per questioni di tifo o di delusione, ma proprio per una logica razionale”, “Tra 3 anni usciremo distrutti da questa scellerata gestione, piccoli, deboli. Ci vorranno anni per riprenderci. Anni.#AllegriOUT”, “Allegri è venuto ovviamente a rovinare la Juventus. Perché non licenziarlo quando tutti i bianconeri lo sanno? #AllegriOUT”, “#AllegriOUT mai vista una Juventus IN CASA giocare a non prendere gol.. 0 gioco … 0 pressing”, “Se ai giocatori dici di non verticalizzare, di non fare cross, lanci lunghi, vuol dire che è una scelta precisa dell’allenatore”.

E poi ancora sull’esonero: “Io aspetto ancora l’esonero di Allegri (non arriverà)”, “Allegri il tuo secondo esonero sarà il mio nuovo natale“, “Vado controcorrente: per me è possibile l’esonero (o le dimissioni) di Allegri a fine anno”. 

Previous articleSorpasso e firma: colpo Belotti a zero, scelta presa
Next articleElisabetta Canalis fotografa bollente: il bottone apre troppo la giacca