Inter, doccia gelata per i nerazzurri: Capodanno da dimenticare

Calciomercato Inter, in arrivo una vera e propria doccia gelata per il club: a quanto pare il rinnovo del calciatore appare sempre più lontano. Tanto è vero che  c’è l’ombra di un importante società straniero che è pronto a rivelarlo a parametro zero. Il tutto tra il dispiacere dei tifosi che hanno sperato fino all’ultimo che potesse cambiare idea. Anche se non è detta l’ultima parola

Il 2022 si sta per concludere anche per l’Inter. Anche se, per quanto riguarda i risultati sportivi, già alla metà di novembre si era archiviato questo argomento con lo stop di tutti i campionati europei per lasciare il posto alla Coppa del Mondo. Con la conclusione del Mondiale le società hanno ripreso ad allenarsi già da qualche settimana. Anche perché tra pochi giorni si ritorna nuovamente a giocare in campionato. I nerazzurri hanno già in mente cosa fare: in particolar modo cercare di recuperare quanti più punti possibili dalla prima in classifica e continuare alla grande la sua avventura in Champions League.

Doccia fredda per i nerazzurri
Simone Inzaghi © LaPresse

Inter, adesso è dura: il rinnovo è sempre più lontano

Gli uomini di Simone Inzaghi hanno ripreso gli allenamenti già da qualche settimana. Come riportato in precedenza l’intenzione dei vice-campioni di Italia è fin troppo chiara. Cercare di fare del bene in campionato e magari sperare in qualche passo da parte di chi, in questo momento, si trova davanti a lei con grande distacco. Nel frattempo il manager piacentino prepara al meglio la sfida di campionato: il 4 gennaio, a Milano, arriverà il Napoli dell’ex Luciano Spalletti che non ha alcuna intenzione di regalare niente a nessuno. Chi non ha mai smesso di lavorare, invece, è la dirigenza che sta cercando in tutti i modi di convincere il calciatore ad accettare la loro offerta. Anche se, a quanto pare, è davvero molto complicato visto che la situazione inizia a farsi sempre più complicata.

Inter, il rinnovo di Skriniar è lontano: ombra della Premier League

Milan Skriniar è uno dei nomi caldi di questo 2023. Ed il motivo è fin troppo semplice: lo slovacco è in scadenza di contratto. A partite dal mese di gennaio è libero di accordarsi con qualsiasi altro club che potrebbe prenderlo a parametro zero. Una occasione d’oro per tutti. Tanto è vero che su di lui si è fiondato prepotentemente un club di Premier League. Stiamo parlando del Manchester United che intende rinforzare il reparto difensivo proprio con l’ex Sampdoria.

Previous articleZaira Nara, un capodanno da ‘censura’: solo per cuori forti
Next articleIvana Knoll la regina di Capodanno: video solo per cuori forti