Ribaltone in casa Inter, altro che addio: adesso può restare

Calciomercato Inter, cambia tutto in casa nerazzurra. Se non è un ribaltone poco ci manca visto che i piani stanno per essere letteralmente stravolti. Il tutto per la gioia del tecnico Inzaghi che è pronto a puntare ancora su di lui il prossimo anno

Di conseguenza anche gli stessi tifosi nerazzurri sono ancora più contenti di questa decisione che potrebbe essere confermata anche nelle prossime settimane. L’umore della società e dei supporters non può che essere a mille dopo la straordinaria vittoria ottenuta nella semifinale di ritorno della ‘Coppa Italia Frecciarossa’ contro i cugini del Milan che si sono dovuti inchinare alla loro forza. Anche se non con qualche polemica.

L'Inter pensa ai rinforzi per la prossima annata, i nerazzurri monitorano la situazione al Bologna: c'è un giocatore per cui Inzaghi stravede
Simone Inzaghi © LaPresse

Inter, solo notizie positive: Inzaghi può sorridere

E’ un grande momento quello che sta attraversando l’Inter fino ad adesso. La distanza, in classifica, con il Milan si sta riducendo sempre di più (considerando anche il fatto che i campioni di Italia devono ancora recuperare una partita, quella famosa contro il Bologna) e quindi sarà una lotta a due per aggiudicarsi lo scudetto. Per i nerazzurri sarebbe il secondo di fila, anche se i rossoneri di Pioli non intendono mollare e soprattutto commettere altri passi falsi come quello di martedì sera. Anche se hanno avuto da recriminare per un episodio che avrebbe potuto cambiare le sorti del match. Dopo tutto questo, però, la ‘Beneamata’ ha dimostrato di meritare la vittoria e di accedere in finale. Anche se le notizie positive non intendono affatto fermarsi qui. La prossima stagione il tecnico Inzaghi è pronto a puntare ancora su uno dei suoi calciatori che era dato come sicuro partente. Adesso, però, la situazione cambia: è pronto a rimanere e a firmare anche il rinnovo del contratto. Una doppia gioia per il manager piacentino che si fida molto di lui e quasi non può farne assolutamente a meno.

Inter, cambia tutto: adesso Perisic può rinnovare

Ivan Perisic © LaPresse

Il suo contratto è sempre in scadenza il 30 giugno di quest’anno, ma l’accordo è pronto a cambiare. Adesso per Ivan Perisic si parla addirittura di rinnovo. Il suo allenatore, come riportato in precedenza, davvero non può farne a meno. Lo dimostrano le sue 42 presenze (in tutte le competizioni in cui la squadra ha partecipato), le 5 reti ed i 7 assist forniti ai suoi compagni di squadra. Numeri niente male che potrebbero valergli anche un possibile ridimensionamento del suo ingaggio, nonostante i 33 anni. Se ne parlerà nei prossimi giorni, ma le parti sono molto vicine.

Previous articleSoleil, vestito trasparente: gambe chilometriche e tacchi altissimi
Next articleAida Yespica oscura il panorama: scollatura e minigonna profondissime