Lewandowski-Real fa tremare l’Inter: assalto del Bayern Monaco a Lukaku

Lewandowski-Real fa tremare l’Inter: assalto del Bayern Monaco a Lukaku

Romelu Lukaku Chelsea
Romelu Lukaku © Getty Images

Ora l’Inter trema: dopo Hakimi e Lautaro, anche Lukaku può partire. L’estate nerazzurra si preannuncia decisamente bollente su vari fronti, visto che i gioielli più importanti sono tutti potenzialmente sacrificabili dinnanzi ad offerte ritenute importanti. Se per l’esterno è una lotta serrata tra Chelsea e Psg, per il ‘Toro’ è una lotta durissima tra Barcellona e Atletico Madrid. In questo momento la società è concentrata soprattutto sulla cessione dell’esterno, il più vicino ad andare via ma anche il giocatore più facilmente da sostituire rispetto a quanto offre il mercato. Tuttavia, se anche Lukaku dovesse essere ceduto, l’avventura dell’Inter comincerebbe decisamente in salita…

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, spunta il nome a sorpresa per la porta: da una rivale

Lewandowski-Real fa tremare l’Inter: assalto del Bayern Monaco a Lukaku

Tutto parte da Madrid: le difficoltà per Mbappé e Haaland spingono Lewandowski verso il Real. Ancelotti lo ha richiesto personalmente e Florentino Perez e il presidente è pronto a fare di tutto per affiancarlo a Benzema. Secondo As, nonostante sia sotto contratto fino al 2023, il Real è pronto a pagarlo a peso d’oro pur di averlo. E questo comporterebbe un terremoto sul mercato: la prima scelta del Bayern sarebbe Lukaku, giocatore lodato da Karl Heinz Rummenigge in primavera: ”L’Inter è tornata grande e ha alcuni giocatori chiave come Lukaku: è un grande attaccante, gioca per la squadra, fa gol e fa segnare. Tecnicamente è un giocatore che mi piace” ha detto. Quanto basta per l’accostamento e per iniziare a far diventare insonni i tifosi dell’Inter. Nonostante sia incedibile e abbia dichiarato che resterà a Milano, con un’offerta da 100-120 milioni di euro l’Inter prenderà seriamente in considerazione il suo addio.

LEGGI ANCHE >>> Il Milan alza l’offerta per l’esterno offensivo: c’è il sì del giocatore

Previous articleMilenkovic più il bomber: in arrivo il grande colpo. E Arthur riscatta Morata
Next articleMercato Juventus, si complica il colpo dalla Premier: Allegri su altri obiettivi