Inter-Empoli, Spalletti: “Traguardo meritato. Futuro? Non so cosa accadrà…”

Inter-Empoli
Spalletti © Getty Images

Le ultime in casa Inter: ecco quanto ammesso da Luciano Spalletti dopo la vittoria contro l’Empoli.

INTER-EMPOLI, NERAZZURRI IN CHAMPIONS – Grazie alla vittoria contro l’Empoli, l’Inter si qualifica per la Champions League. Un traguardo importantissimo per il club nerazzurro che, dunque, accede alla massima competizione continentale per club al termine di una stagione contraddistinta da alti e bassi. >>> INTER-EMPOLI, TABELLINO E VOTI 

Inter-Empoli, le parole di Spalletti

Ecco quanto ammesso al termine della gara di questa sera da Luciano Spalletti ai microfoni di ‘Sky Sport’: “Mi aspettavo una gara così e sono felice. Abbiamo fatto una buona partita nonostante le pressioni della posta in palio e di uno stadio così che in passato ha visto calciatori veri. I ragazzi hanno messo in campo il cuore, fino alla fine, e alla fine abbiamo meritato di raggiungere questo traguardo. Mi dispiace per l’Empoli, lì ho molto amici e parecchi legami importanti: è una buonissima squadra e meritava sicuramente la salvezza. Se questa sera devo salutare la squadra? Non lo so ancora cosa accadrà, non so niente. Agnelli, ad esempio, aveva confermato Allegri dopo la sconfitta contro l’Ajax e poi la Juve ha cambiato allenatore…”.

Previous articlePescara-Verona 0-1, la squadra di Aglietti vola in finale playoff
Next articleMilan, futuro Gattuso: “Ho vissuto mesi non facili”