“Serve un miracolo”, annuncio che gela i tifosi dell’Inter

L’Inter ha cominciato l’anno nel migliore dei modi. La vittoria ha ravvicinato la squadra alla vetta della classifica. A preoccupare restano le situazioni legate al mercato. Un annuncio ha lasciato i tifosi senza parole.

Cominciare con una vittoria è sempre una cosa positiva. Se poi a questo ci si aggiunge che il successo ottenuto nella prima gara del 2023 ha consentito all’Inter di Simone Inzaghi di potersi riavvicinare alle zone che contano della classifica.

Calciomercato Inter, le ultime
Inzaghi © LaPresse

La vittoria, arrivata grazie a un gol di Edin Dzeko, ha dato a Simone Inzaghi la possibilità di poter raccogliere i frutti del lavoro svolto nel corso della sosta per il Mondiale. Inzaghi ha dato grande importanza al lavoro della squadra con la volontà di poter dare una svolta molto decisiva alla stagione nerazzurra che nella sua prima parte non è sembrata positiva. Anzi, con 5 sconfitte nelle prime 15 gare di campionato, aveva visto i nerazzurri sprofondare a –11 dalla vetta della classifica. La prima partita del 2023 ha permesso all’Inter di poter rivedere in campo Romelu Lukaku. Il centravanti belga, vero, non ha trovato il gol, ma il suo ritorno in campo dal primo minuto, dopo diverso tempo, ha dato grande fiducia ai tifosi interisti che ora sognano di poter rivedere il “Big Rom” che nel 2021 ha permesso all’Inter di conquistare lo Scudetto.

Inter, Biasin: “Sozza ha arbitrato bene”

Della gara che l’Inter ha disputato lo scorso 4 Gennaio ne ha parlato molto ampliamente Fabrizio Biasin in un intervento su TV Play. Il giornalista, tra i tanti temi discussi, si è soffermato sull’arbitraggio della gara. Per Biasin, la direzione di gara dell’arbitro Sozza è stata positiva. Nel corso del suo intervento, il cronista ha anche voluto omaggiare Gianluca Vialli. “L’ho incrociato poche volte – ha detto Biasin – ma proprio per il fatto che la sua scomparsa mi lasci molto triste è il chiaro segnale di quanto Biasin è riuscito a fare in campo e, soprattutto fuori” .

Inter, Biasin: “Skriniar? Per la sua permanenza sarebbe un miracolo!”

Nell’intervista Biasin ha parlato, poi, anche della questione inerente a Milan Skriniar.

Inter
Skriniar ©Lapresse

Il giornalista ha ribadito la situazione legata al rinnovo del contratto del forte difensore centrale in forza all‘Inter. “L’Inter in estate ha rifiutato un’offerta importante – ha dichiarato Biasin – ma sarà complicato resistere ad altri assalti, anche perchè sarebbe davvero un miracolo il possibile rifiuto da parte di Skriniar di un contratto da oltre 6 milioni di euro a stagione.

Previous articleFederica Nargi statuaria, il bikini è un filo: anche il riflesso è piccante
Next article“Meglio la Mercedes della Ferrari”, tifosi furiosi