Esonero in Serie A, ecco Donadoni: pronto il cambio

L’Udinese, al posto di Luca Gotti, avrebbe già messo nel mirino lo svincolato Roberto Donadoni. L’ex allenatore del Bologna potrebbe così fare il suo ritorno in Serie A nel caso in cui i bianconeri dovessero mancare la vittoria contro il Sassuolo.

Panchina di Serie A a Donadoni
Roberto Donadoni © Getty Images

Serie A, l’Udinese pensa a Donadoni: esonero ad un passo

Dopo un ottimo avvio di campionato, nel quale ha trovato 1 pareggio contro la Juventus e due vittorie contro Venezia e Spezia, questo club sta attualmente attraversando un periodo alquanto difficile. Stiamo parlando ovviamente dell’Udinese, che dopo l’inizio di stagione non è più riuscita a trovare la via della vittoria, e che è reduce da una sconfitta per 2-0 a San Siro contro l’Inter.

Il club friulano ad oggi è 14esimo nella classifica di Serie A, a sole tre lunghezze dalla pericolosa zona retrocessione, e la dirigenza bianconera starebbe valutando la posizione di Luca Gotti. Infatti, in caso di ko nella prossima sfida casalinga contro il Sassuolo, il posto del tecnico veneto potrebbe addirittura saltare, e a sostituirlo potrebbe proprio essere Roberto Donadoni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, accordo trovato: tutto fatto per la firma

Calciomercato esonero Serie A Gotti Udinese pronto Donadoni
Luca Gotti © Getty Images

Serie A, l’Udinese lancia l’ultimatum a Gotti: Donadoni pronto al cambio in panchina

La permanenza di Luca Gotti sulla panchina friulana, della quale è alla guida dalla stagione 2019/20,sarebbe a serio rischio. Infatti la dirigenza bianconera non è per nulla soddisfatta dei risultati della squadra, a cui manca la vittoria in campionato da quasi due mesi, e starebbe concretamente valutando la possibilità dell’esonero, che sarebbe praticamente certo in caso di sconfitta contro il Sassuolo nel prossimo turno di Serie A.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, super regalo per Allegri: colpo di Agnelli!

Il primo obiettivo del club bianconero al posto di Gotti sarebbe proprio Roberto Donadoni. Il tecnico bergamasco, dopo l’avventura in Cina conclusasi con l’esonero ad agosto 2020, è ad oggi svincolato, e sarebbe alla ricerca di una chiamata per tornare ad allenare. Il matrimonio tra le due parti si concretizzerà?