Home News Esonero Pirlo, ormai è tutto deciso

Esonero Pirlo, ormai è tutto deciso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:02
CONDIVIDI

In casa Juventus continua a esserci grande incertezza per quanto riguarda l’esito di questa stagione. A prescindere o meno dalla qualificazione in Champions League, però, il destino di molti giocatori così come di Pirlo sembra segnato. E domani il mister si gioca molto a Udine.

Andrea Pirlo ©Getty Images

Alla Continassa tiene banco la questione legata al futuro, sportivo e dirigenziale, della Juventus. Non solo i giocatori, non solo mister Pirlo a rischiare, ma anche gli alti vertici della società. Dalle parti della Torino bianconera tira aria di rivoluzione: già attesa per la fine della stagione, ma che potrebbe essere anticipata in alcuni aspetti già nei prossimi giorni.

Domani a Udine la Juventus si giocherà molto contro una delle squadre più in forma attualmente in campionato. Nonostante tutte le smentite di rito Pirlo potrebbe rischiare di saltare già domani sera in caso di risultato negativo. I bianconeri sono ora al quarto posto in classifica, a pari punti con il Milan ma sopra solo grazie alla vittoria di San Siro.

Un passo falso domani non sarebbe digerito da ambiente e società, per questo si continua a parlare di Tudor eventuale traghettatore. Poi, a fine stagione e a bocce ferme, si tirerà un’altra linea con nuovi nomi.

Leggi anche–> Juve, le ultime di mercato 

Juve: esonero Pirlo e poi chi arriva?

Allegri Juventus
Allegri Juventus © Getty Images

Da scongiurare l’ipotesi peggiore per la Juventus domani, ma è ormai certo come a fine stagione Pirlo andrà via (per lui Under 23?). Allegri è attualmente in pole, Zidane più defilato mentre occhio all’ipotesi Gattuso, specialmente se la Juve non dovesse qualificarsi in Champions League.

Se dovesse verificarsi il ritorno di Max, sempre in ottimi rapporti con Agnelli, allora saluterebbero Paratici e Nedved, forse i principali responsabili di una squadra costruita senza capo né coda.

Si rimane comunque in attesa di aggiornamenti importanti da Torino.