Saluta papà e Milan, nuovo club di Serie A per Daniel Maldini

Daniel Maldini si prepara a cominciare una nuova avventura lontano dal Milan. L’ultimo della dinastia, potrebbe, infatti, salutare il club rossonero per mettersi alla prova in un altro club di Serie A. Trattativa molto serrata.

Cesare, Paolo e Daniel. Tre nomi che appartengono alla stessa famiglia o, forse l’espressione più adatta, alla stessa casata, quella dei Maldini, ovvero, quella che ha regalato al mondo del Calcio, e soprattutto al Milan, tre generazioni che si possono definire vincenti. Perchè il successo del club rossonero dello scorso 22 Maggio ha lanciato nella storia milanista anche il giovane Daniel. Il trequartista classe 2001, infatti, ha preso parte alla vittoria dello Scudetto da parte del Milan.

Daniel Maldini
Daniel Maldini ©Lapresse

Un successo che ha seguito l’esempio di Nonno Cesare e di papà Paolo che hanno sospinto la causa rossonera sino al successo in Champions League. Un sogno che culla anche Daniel, che potrebbe vivere un’esperienza lontana dal Meazza per acquisire maggiore consapevolezza e padronanza dei propri mezzi.

Milan, interesse concreto del Monza per Daniel Maldini

Tredici è un numero magico per Daniel Maldini. Sono, infatti, 13 le volte nelle quali è stato chiamato in causa, da Stefano Pioli, per difendere i vessilli rossoneri. Le tredici presenze sono suddivise in questo modo: 2 in Coppa Italia, 3 in Champions League e 8 in Serie A. In una di queste 8 gare disputate nel massimo campionato italiano, il giovane rampollo della casata Maldini, ha trovato anche la via della porta. Una rete fondamentale che ha regalato la vittoria al Milan contro lo Spezia. Una rete che il giovane Daniel ha festeggiato sotto gli occhi commossi di papà Paolo. Il giovane rossonero, comunque, ha visto il campo in pochissime occasioni per poter esprimere al meglio il grande talento di cui è dotato. Il Milan, tra le tante cose a cui sta lavorando, potrebbe anche assumere una decisione molto particolare che, però, potrebbe rientrare, pienamente, nei suoi interessi.

Infatti, Daniel, nel prossimo campionato, potrebbe giocare con una maglia di un club di Serie A che non è rossonera. Secondo alcune indiscrezioni, infatti, il Monza è molto interessato al giocatore. Il club lombardo, gestito dal duo Berlusconi-Galliani, sta cercando un modo per rinforzare la rosa a disposizione di Stroppa. Maldini, potrebbe acconsentire alla cessione del giovane solo con la formula del prestito. Il trasferimento al Monza potrebbe garantire a Daniel Maldini di poter mettere in mostra tutto il suo talento avendo la possibilità giocando con un minutaggio maggiore.

Previous articleCarolina Stramare, VIDEO in perizoma: tutti senza parole
Next articleGiorgia Palmas, tutti fanno zoom: weekend bollente con questo costume