Come col Milan: Calhanoglu gela l’Inter

Brutte notizie sul fronte Calhanoglu: l’Inter cerca l’accordo ma la strada potrebbe essere in salita. Ecco gli ultimi sviluppi.

Una squadra viva, una serie di rinnovi importanti che sembravano difficili da gestire e ora più vicini, ma soprattutto ottime indicazioni dal campo.

Calhanoglu
Hakan Calhanoglu (LaPresse)

Il delicato momento iniziale, in cui in casa Inter i risultati non erano soddisfacenti, sembra essere stato messo alle spalle. Inzaghi ha trovato nuovamente il modo di rialzare il livello delle prestazioni dei suoi nonostante i ko di Brozovic e Lukaku, e finalmente sembra sorridere. Fra le tante note positive però potrebbe esserci una situazione che non va per il verso giusto.

C’è infatti il rinnovo di Calhanoglu da ridiscutere, con sensazioni che al momento non sembrano positive. I motivi sono chiari, e Marotta dopo aver risolto la vicenda con Skriniar e aver incassato buone notizie da De Vrij, dovrà ora gestire un’altra situazione e farlo rapidamente.

Inter e Calhanoglu, ecco cosa può accadere

Calciomercato Inter Champions doppia firma rinnovi Dzeko Calhanoglu
Marotta e Ausilio © LaPresse

C’è un piano, già chiaro nella mente di Marotta. L’obiettivo è rinnovare con il turco, sempre più centrale nel progetto di Inzaghi e assolutamente indispensabile. L’allenatore ha ribadito che sarà fondamentale ripartire dal calciatore, e le richiesta non mancano ad un elemento che piace sia in Inghilterra che in Germania. Serve quindi la proposta giusta. Uno di quei contratti in grado di azzerare ogni tipo di richiesta.

C’è quindi la volontà da parte della società di sedersi ad un tavolo, anche in considerazione delle grandi prestazioni del calciatore. L’obiettivo è provare a migliorare il contratto del turco, senza esagerazioni e soprattutto con una linea ben definita e precisa. Il primo passaggio sarà gestire le situazioni di Skriniar e De Vrij e poi anche di Darmian, Dzeko e D’Ambrosio.

Inzaghi non vorrebbe perdere nessuno di questi calciatori, e l’Inter, con il contratto di Calhanoglu in scadenza nel 2024, prende tempo ma rimanda il discorso alla fine della stagione. L’obiettivo è quello di effettuare un tentativo deciso per evitare tira e molla. Sarà a questo punto il calciatore a decidere, ma di certo qualche offerta arriverà, e potrebbe di certo mettere il bastone tra le ruote all’Inter.

Previous articleZaira Nara il “nude look” stende tutti: l’abito non copre niente
Next articlePrimo affare del mercato di gennaio: via dalla Fiorentina, va al Torino