Clamoroso Luis Enrique: decisione dopo l’eliminazione

Dopo la cocente debacle contro il Marocco, la Federcalcio spagnola avrebbe già deciso il futuro di Luis Enrique: decisione ufficiale attesa a momenti.

Proseguono spediti i Mondiali di Qatar, che hanno ora consegnato tutti i verdetti relativi agli ottavi di finale. Così come nella fase a gironi, dove abbiamo assistito alle clamorose eliminazioni di big quali Germania e Belgio, anche qui non sono mancate le sorprese. A tal proposito figura in primis la grande impresa del Marocco, che dopo aver concluso il proprio girone al primo posto, non si è fatta trovare impreparata alla prima fase ad eliminazione diretta.

Clamoroso Luis Enrique eliminazione Spagna Marocco rigori dimissioni Spagna
Luis Enrique © LaPresse

I Leoni dell’Atlante sono infatti riusciti ad ottenere contro ogni pronostico una storica qualificazione ai quarti di finale, sconfiggendo la Spagna ai calci di rigore. I penalty si rivelano dunque ancora una volta fatali per la Nazionale iberica, che in questa stessa maniera uscì di scena anche da Russia 2018 e dagli scorsi Europei. Tra i principali accusati per questa ennesima disfatta vi è anche lo stesso allenatore delle Furie Rosse, Luis Enrique, il cui posto sulla panchina è ora tutt’altro che stabile.

Spagna, la Federcalcio non ha dubbi su Luis Enrique: arriva la decisione ufficiale

Clamoroso Luis Enrique eliminazione Spagna Marocco rigori dimissioni Spagna
Luis Enrique con i rappresentati della Federazione calcistica spagnola © LaPresse

È terminata al primo vero scoglio l’avventura a Qatar 2022 della Spagna, che dopo la strabordante vittoria contro la Costa Rica ha proseguito il proprio percorso in continuo calando. Ne è la prova anche e soprattutto l’ultima prova messa in mostra dalla Nazionale iberica, che nonostante l’importante possesso palla si è rivelata ben poco concreta, con appena un tiro in porta realizzato in oltre 120 minuti di gioco.

Come sopraccitato, tra i primi accusati dalla stampa spagnola figura in primis il nome di Luis Enrique, all’ennesima occasione mancata in un grande torneo internazionale. È proprio il portale Marca a ribadire come anche la stessa Federcalcio spagnola abbia ormai perso la fiducia nei confronti del selezionatore, che sarebbe dunque sempre più vicino al termine della sua avventura sulla panchina della Nazionale.

La Federazione si aspetta ora le dimissioni da parte dello stesso Luis Enrique, anch’egli con più di qualche dubbio riguardante il proprio futuro alla guida della Roja. A testimoniare ciò sono proprio le parole rilasciate dall’ex tecnico della Roma dopo la cocente eliminazione: “Sul mio futuro? Non posso dire nulla per un motivo molto semplice: non so cosa farò. Ora devo riflettere con tranquillità per fare la cosa migliore non solo per me ma per la nazionale“. Pare dunque già scritta l’imminente separazione tra le parti, considerando anche che il contratto di Luis Enrique andrà in scadenza il vicino 31 dicembre.

Previous articleInter stufa, via a titolo definitivo già a gennaio
Next articleOriana Marzoli, perizoma in buca d’angolo: biliardo bollente