Scelta fatta: cambio in panchina e torna De Zerbi in Serie A

Ritorno in Serie A in vista per Roberto De Zerbi, con un club italiano che sarebbe fortemente interessato al suo approdo sulla propria panchina in estate.

Sta per volgere al termine forse la più entusiasmante e spettacolare edizione di Serie A degli ultimi dieci anni, come testimoniano lotta scudetto e salvezza ancora in corso ad appena una giornata dal traguardo finale. Il vero club protagonista di questa stagione è senza ombra di dubbio il Milan, che dopo tante annate sottotono, dal 2020 ha iniziato a lavorare sodo e a rimboccarsi le maniche, fino ad arrivare ad oggi, con lo scudetto matematico ad appena un punto di distanza per i rossoneri.

Calciomercato Serie A cambio panchina De Zerbi Bologna Mihajlovic
Roberto De Zerbi © LaPresse

Volente o nolente, anche il Bologna ha però ricoperto un ruolo fondamentale nella corsa al titolo della squadra di Pioli, fermando i nerazzurri nella clamorosa debacle del Dall’Ara, che avrebbe potuto significare il definitivo sorpasso in classifica da parte della Beneamata. Con la fine della stagione potrebbero avvenire anche diversi cambi in panchina per i vari club di Serie A, con proprio il Bologna in particolare che in queste ore starebbe pensando al clamoroso ingaggio di Roberto De Zerbi.

Calciomercato, De Zerbi pronto al ritorno in Italia: il club italiano punta in alto

Calciomercato Serie A cambio panchina De Zerbi Bologna Mihajlovic
© LaPresse

Annata a dir poco particolare per Roberto De Zerbi, che dopo 3 anni decisamente positivi trascorsi alla guida del Sassuolo, la scorsa estate ha optato per passare nell’ambizioso Shakhtar Donetsk. Sfortuna ha però voluto che il definitivo salto di qualità in un top club nella carriera dell’ex centrocampista sia nuovamente da rimandare, in quanto la stagione calcistica in Ucraina si è dovuta interrompere appena alla 18esima giornata a causa dei tristemente noti eventi bellici ancora in corso.

Il tecnico bresciano è stato così costretto a lasciare il paese slavo, probabilmente in via definitiva, in quanto il perdurare di questi conflitti avrebbe definitivamente compromesso la sua permanenza sulla panchina arancionera, nonostante il contratto in essere fino al giugno 2023. De Zerbi così in estate sarà nuovamente svincolato, ma già pronto al ritorno in panchina, con la Serie A che potrebbe essere nuovamente nel suo destino.

Ad oggi uno dei club più in pole position per l’ex Benevento sarebbe proprio il Bologna. Infatti il club rossoblù, viste le condizioni ancora non ottimali di Sinisa Mihajlovic, in estate potrebbe optare per una rescissione consensuale del contratto con il serbo, con De Zerbi che sembra essere tra i sostituti preferiti dalla dirigenza per ambire finalmente ad un clamoroso piazzamento in zona Europa. Per l’allenatore bresciano, desideroso di tornare ad allenare e che avrebbe già preso di buon grado questo interessamento, sarebbe inoltre già pronto un succulento contratto pluriennale.

Previous articleMelissa Satta, schiena scoperta: sguardo sensuale
Next articleCostiera amalfitana ai piedi di Diletta: maglia trasparente che fa sognare