Colpo sul gong in Serie A: ecco Raspadori, uomo scudetto

Un top club di Serie A sarebbe vicinissimo all’acquisizione di Giacomo Raspadori, e avrebbe già pronta una maxi offerta da consegnare al Sassuolo.

Il giocatore in questione ad oggi è una tra le più grandi promesse della Serie A e della Nazionale italiana, con cui nella scorsa estate ha vinto Euro 2020. Stiamo parlando proprio di Giacomo Raspadori, attaccante del Sassuolo che dopo la scorsa stagione disputata con regolarità su alti livelli con la maglia del club neroverde, anche in questa prima parte di annata si sta rendendo protagonista di ottime prestazioni, avendo collezionato ben 7 gol e 4 assist totalizzati in 24 presenze di campionato.

Calciomercato colpo Serie A Raspadori Napoli 40 milioni euro
Giacomo Raspadori © LaPresse

Questi numeri, insieme alla giovane età dell’attaccante, che il 18 febbraio compirà 22 anni, l’avrebbero subito fatto finire nel mirino di diversi top club italiani ed europei, che già la scorsa estate erano pronti ad offrire grosse cifre per accaparrarselo. Il Sassuolo, che lo scorso anno ha resistito alle avance, sembra invece disposto a cedere il proprio talento nella prossima estate, con già un top club italiano in pole position per accaparrarselo.

LEGGI ANCHE >>> Ribaltone al Real Madrid, lo manda Ancelotti: via libera Juve

Calciomercato, il Napoli brucia la concorrenza per Raspadori: offerta folle di De Laurentiis per il classe 2000

Calciomercato colpo Serie A Raspadori Napoli 40 milioni euro
Aurelio De Laurentiis © LaPresse

Giacomo Raspadori è attualmente senza ombra di dubbio uno dei talenti più cristallini del calcio italiano, che farà affidamento anche su di lui per riuscire a qualificarsi in vista dei prossimi mondiali in Qatar. Ora però il classe 2000 è unicamente concentrato nella sua avventura al Sassuolo, club nel quale milita dal lontano 2009, che però potrebbe avere fine in estate, in quanto un top club di Serie A avrebbe intenzione di affondare per l’attaccante emiliano.

LEGGI ANCHE >>> Icardi è pronto: ritorno in Serie A servito, che affare

La squadra più vicina a Raspadori sarebbe proprio il Napoli, club che a giugno perderà a parametro zero Lorenzo Insigne, diretto a Toronto, e che in questi mesi starebbe lavorando a tempo pieno per cercare un sostituto del classe ’91. La scelta del club di Aurelio De Laurentiis sarebbe ricaduta proprio sul giovane attaccante del Sassuolo, e già in questo mese di gennaio il Napoli si sarebbe messo in contatto con la società neroverde per il trasferimento.

Il club partenopeo è conscio del fatto che il Sassuolo non ha la minima idea di svendere Raspadori, con cui ha in essere un contratto fino al 2024, e quindi sarebbe già pronto in estate a sganciare una cifra vicina ai 40 milioni di euro per aggiudicarsi il talento classe 2000, desideroso di approdare in un top club anche per acquisire esperienza internazionale. Il club neroverde sarebbe pronto ad accettare l’offerta, con il Napoli che di fatto andrebbe così a bruciare tutta la concorrenza per Raspadori, ormai promesso sposo della società azzurra.

Previous articleScossone Milan, scelta fatta: il ‘colpo’ last minute
Next articleAffare last second: nuovo addio in casa Milan, può salutare subito