Riscatto e addio: Simeone saluta Verona e va a giocarsi lo scudetto

Si fa sempre più vicino il riscatto del cartellino di Giovanni Simeone, che però potrebbe clamorosamente cambiare casacca già in estate: il top club di Serie A è pronto ad affondare.

Tra le squadre non di vertice che meglio hanno fatto in questa stagione di Serie A è doveroso nominare l’Hellas Verona di Igor Tudor. Infatti il club gialloblù si è reso autore di un’annata ad alti ritmi conclusa con un ottimo nono posto, ad appena sei punti di distanza dall’Atalanta, sconfitta tra l’altro al Gewiss Stadium nel mese di aprile. A guidare la compagine veronese verso la conclusione di campionato nella parte sinistra della classifica ci ha pensato anche e soprattutto Giovanni Simeone.

Calciomercato Serie A riscatto addio Simeone Verona Inter 30 milioni euro
Giovanni Simeone © LaPresse

Il Cholito, approdato in estate tra lo scetticismo generale, ha invece avuto sin da subito un impatto devastante con la maglia gialloblù, collezionando ben 17 gol e 6 assist in 35 presenze totali, e affermandosi di fatto come uno degli elementi più brillanti della rosa veronese, che in questa annata ha potuto contare su un reparto offensivo da urlo. Con il suo imminente riscatto, il classe ’95 sarebbe pronto già in estate a compiere il definitivo salto di qualità in carriera, con un top club di Serie A molto interessato alla sua acquisizione.

Calciomercato, spunta a sorpresa l’Inter per Simeone: Marotta prepara la maxi offerta

Calciomercato Serie A riscatto addio Simeone Verona Inter 30 milioni euro
Giuseppe Marotta © LaPresse

Alle spalle dei mostri sacri Immobile, Vlahovic e Lautaro Martinez, nella classifica marcatori di questa Serie A troviamo proprio lui, Giovanni Simeone, punta di diamante di questo scintillante Hellas Verona, che avrebbe già preso una decisione riguardante il futuro dell’argentino. Infatti il club gialloblù sarebbe rimasto completamente rapito dal suo rendimento, e proprio a tal proposito sembra imminente il versamento dei 12 milioni di euro pattuiti per il suo riscatto nelle casse del Cagliari.

Però la permanenza del classe ’95 a Verona potrebbe essere più breve del previsto, dato il forte interesse manifestato dall’Inter per il profilo dell’attaccante. Il club nerazzurro, vista la stagione alquanto deludente di Joaquin Correa, sarebbe alla ricerca di rinforzi in fase offensiva, con Simeone che pare proprio come uno dei giocatori maggiormente prediletti dall’area tecnica meneghina.

L’Inter avrebbe inoltre già pronta una maxi offerta da ben 30 milioni di euro per affondare sull’ex Genoa, con l’Hellas Verona che andrebbe così a registrare un’enorme plusvalenza immediata, e con il centravanti albiceleste che potrebbe così compiere finalmente il definitivo salto di qualità in carriera. Riuscirà il Cholito a confermarsi ad alti livelli anche tra le fila del club nerazzurro?

Previous articleSara Croce, in bianco e nero esalta ancora di più le sue forme
Next articleAppuntamento a Casa Milan e firma sul contratto: primo colpo di Maldini