Chiusura col botto: un altro big lascia Napoli a giugno

Calciomercato Napoli, anche per gli azzurri il discorso della cessione del top player è stato rimandato nel mese di giugno visto che non c’è più tempo a disposizione per poter avviare una trattativa.

Aurelio De Laurentiis si gode, ancora per qualche mese, uno dei suoi calciatori leader della squadra. Anche se, a meno di clamorosi colpi di scena, l’atleta saluterà Napoli e la Campania per provare una nuova esperienza calcistica lontano dal Vesuvio.

Calciomercato Napoli, ultimi mesi per il pupillo di De Laurentiis

Aurelio De Laurentiis (LaPresse)

Ancora pochi mesi a disposizione e poi i tifosi del Napoli diranno addio ad uno dei calciatori che milita nel club da un bel po’ di anni. Grazie al suo passaggio ai partenopei è diventato uno dei leader della squadra e beniamino dei supporters azzurri che, oramai, lo hanno proprio nel cuore. Ne è consapevole anche il numero uno della società, Aurelio De Laurentiis, pronto ad accettare le richieste che sicuramente arriveranno per lui anche nei mesi di giugno e luglio. Se ne è parlato poco a gennaio visto che, per avviare una vera e propria trattativa, non c’è stato molto tempo. Discorso rimandato solamente di qualche mese, poi i top club saranno pronti a bussare (nuovamente) alla porta del presidente azzurro per acquistare il cartellino dell’atleta.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, eccolo qui: il sostituto di Insigne è in Serie A

Napoli, ancora pochi mesi per Koulibaly: poi sarà addio

Kalidou Koulibaly (LaPresse)

In questo momento Kalidou Koulibaly, come ben potete notare dalla foto, è attualmente impegnato con il Senegal nella Coppa d’Africa. Il suo team, nelle ultime ore, è riuscito a battere la Guinea Equatoriale nei quarti di finale della competizione. Dopo aver smaltito il Covid (è risultato positivo poco prima dell’inizio del torneo) ha guidato la squadra ad una netta vittoria. Appuntamento, adesso, a mercoledì 2 febbraio contro Burkina Faso per sperare nella finale. Coppa d’Africa a parte, però, c’è anche un discorso serio che riguarda il futuro dell’atleta. A quanto pare sarà lontano da Napoli.

LEGGI ANCHE >>> Napoli decimato: altro addio in attacco, Spalletti resta ‘solo’

A trent’anno ha voglia di cambiare aria e di provare a vincere qualcosa di importante. Che sia in Premier League? Non è assolutamente da escludere. Sia il Manchester City che il Liverpool seguono con attenzione la sua vicenda. Anche perché, fino a non poco tempo fa, sia Guardiola che Klopp ci hanno provato in tutti i modi ma senza ottenere risultati. Attenzione dalla Francia dove il PSG rimane alla finestra. L’unico scoglio da raggiungere (non da poco) è la valutazione del presidente azzurro per lui: si parla di 60-70 milioni di euro per il suo top player.

 

Previous articleAffare solo rimandato, Milan: prenotato il colpo per giugno
Next articleFederica Nargi in costume è da sogno: “Aiutatemi, mi sento poco bene”